L'international Book Forum e il tour degli editori stranieri

Si svolgerà dal 10 al 12 maggio a Torino l’International Book Forum, che accoglie editori ed operatori editoriali di oltre 20 paesi.
Una novità importante per l'edizione di quest'anno è l’Italian Fellowship Program, che vede coinvolti 15 editori internazionali che per due settimane sono stati in tour nelle case editrici italiane.
Così Libros del Zorzal (Argentina), Les Allusifs (Canada), Editions du Rocher (Francia), Flammarion (Francia), Berlin Verlag (Germania), Suhrkamp Verlag (Germania), Zed Books (Gran Bretagna), Amstel (Olanda), Wab (Polonia), Caderno (Portogallo), Geopoetika (Serbia), Ariel (Spagna), Lengua de Trapo (Spagna), Penguin Group (USA), Mozaik Publishing House (Ungheria), scopriranno dal 29 aprile il mondo dell'editoria italiana, passando per Milano, Roma, Napoli e Torino.
A Torino prenderanno anche parte alla Fiera del Libro, confrontadosi oltre che con gli editori anche le altre figure che ormai completano il quadro di questo complesso mondo, overo agenti letterari e produttori televisivi e cinematografici, esperti di new media.
L'obiettivo è creare una rete internazionale che coinvolga concretamente gli editori di tutto il mondo.
Uno degli appuntamenti da tenere sott'occhio sarà il Book Film Bridge che mette insieme mondo cinematografico e mondo letterario.

  • shares
  • Mail