"Ziggy Stardust", l'omaggio a David Bowie di Luca Scarlini

Il racconto omaggio alla rock star recentemente scomparsa

Una pubblicazione decisa per festeggiare il compleanno e un nuovo album. Invece, per uno strano quanto amaro tempismo, "Ziggy Stardust. La vera natura dei sogni", il racconto di Luca Scarlini, uscirà il 28 gennaio in omaggio alla rock star recentemente scomparsa: David Bowie.

1452604692ziggyweb.jpg

Edito da add editore, il libro è in realtà dedicato ad una star scomparsa molti anni prima: Ziggy, Ziggy Stardust, l'alter ego - diciamo - di Bowie, il personaggio da lui inventato nel 1972 per calcare i palcoscenici di tutto il mondo.
Ziggy è l'emblema del glam rock, il rock glitterato inventato dallo stesso Bowie, è l'alieno venuto dallo spazio e atterrato sulla terra per portare un brivido di ribellione nelle vite dei giovani inglesi di fine anni Sessanta. Con la sua identità aliena, androgina e aggressiva, incarna lo spirito dei tempi, cavalca le avanguardie di quel periodo musicalmente e culturalmente rivoluzionario. Luca Scarlini, saggista, drammaturgo e storyteller, conduce i lettori alla scoperta di questo personaggio affascinante, magrissimo e dai capelli rosso fuoco e dalle super zeppe dorate, portandoli a calcare i palchi dei teatri e addentrandolo nella vita di una rockstar messianica in un mondo sull’orlo dell’apocalisse.

"Ziggy Stardust - La vera natura dei sogni", è il numero zero di un progetto che racconterà la passione dei protagonisti della vita culturale italiana e internazionale per artisti di ogni sorta. I prossimi volumi saranno su Caetano Veloso (di Igiaba Scego) Santoka (Susanna Tartaro), Topolino (Tito Faraci) e Patti Smith (Tiziana Lo Porto).

  • shares
  • Mail