Viaggio nelle dimore degli scrittori

Nelle dimore degli scrittori
Ci siamo dedicati piuttosto spesso alle "cose da lettori", curiosità e piccolezze capaci di farvi sorridere e riflettere un po'. Ed ecco che siamo passati altrettanto frequentemente alle "cose da scrittori", regalandovi immagini ed aneddoti di alcuni tra gli scrittori più amati. Da lì alle "case da scrittori" il passo è stato piuttosto breve, anche grazie alla felice scoperta di un blog francese dedicato proprio alle "dimore degli artisti della penna".

Non a caso si trova in Francia anche l'abitazione, trasformata in museo, di Maurice Leblanc, creatore del ladro gentiluomo Arsène Lupin, ma questi luoghi, dimenticati a volte, e glorificati da un vero e proprio culto, con tanto di appositi pellegrinaggi organizzati, in altre. Come dimenticare la Maison parigina di Victor Hugo, splendido appartamento a più piani, affacciato sull'elegante quadrilatero di Place des Vosges, in pieno Marais, oppure la suggestiva villa caprese di Curzio Malaparte, celebre set del Mépris di Godard?

Perché il rapporto tra ispirazione e creazione, ha molto a che fare con l'ambiente nel quale si svolge, secondo la frase "incisa" in giallo nell'homepage:

Le case sono come le persone, hanno la loro età, la loro fatica, le loro follie.
O sono piuttosto le persone assomigliano alle loro dimore, con relative cave, granai, muri e, a volte, delle finestre luminose che si aprono su giardini talmente belli...

Hartford - Mark Twain
La Finca Vigia - Ernest Hemingway
La Isla Negra - Pablo Neruda
Monk\'s House - Virginia Woolf
Place des Vosges - Victor Hugo
Rue Raynouard - Honoré de Balzac
Stratford upon Avon - Wiliam Shakespeare
Le château de Monte Cristo - Alexandre Dumas

Via | maisonsecrivains.canalblog.com
Nelle dimore degli scrittori

  • shares
  • Mail