Salone Off 2015: il programma

Sono 500 gli appuntamenti previsti , con 10 Circoscrizioni di Torino e 13 Comuni coinvolti, per un totale di 250 luoghi fra teatri, librerie, biblioteche, ex fabbriche, locali, scuole

salone-off

Torna il Salone del Libro di Torino e con esso torna anche Salone Off 2015, il Salone del libro diffuso, appuntamento culturale annesso al grande evento che porta i libri, la letteratura e gli eventi fuori dai padiglioni del Lingotto.

Sono ben 500 gli appuntamenti previsti per questa edizione - dal 7 al 30 maggio 2015 - con 10 Circoscrizioni di Torino e 13 Comuni coinvolti, per un totale di 250 luoghi fra teatri, librerie, biblioteche, ex fabbriche, locali, scuole dove verranno programmati i più svariati eventi. Ce n'è per tuti i gusti: incontri con autori, reading, spettacoli teatrali, concerti, proiezioni di film, documentari e cortometraggi, dialoghi tra scrittori e studenti nelle scuole, scambi di libri, seminari e dibattiti, mostre, degustazioni e dimostrazioni di cucina, laboratori per bambini e letture ai più piccoli, camminate, tour in bicicletta, performance di danza, canti, recite di poemi e gare di poesia (le cosiddette poetry slam), workshop, quasi tutti ad ingresso gratuito.

2012 International Book Fair of Torino

Questi i Comuni interessati: Agliè, Candiolo, Chieri, Chivasso, Collegno, Giaveno, Moncalieri, Nichelino, Orbassano, Pinerolo, Rivoli, Settimo Torinese, Susa. Un Gran Tourino, come recita il claim della nuova edizione, per andare alla scoperta delle meraviglie di Torino e dintorni, tra luoghi e realtà ricchi di proposte culturali.

Tra i vari appuntamenti, uno interesserà più circoscrizioni: si tratta di 3 itinerari a piedi, organizzati per domenica 17 maggio dal Circolo dei lettori per vedere Torino con occhi diversi, tra architetture urbane, luoghi dello sport e sperimentazioni di street art. O ancora - sempre il 17 maggio - il tour teatrale e cinematografico Ciclofilm, dove lo spettacolo non si gusterà seduti in poltrona, ma in tutta energia pedalando in bici lungo il Po.

Tanti i nomi dei protagonisti di Salone Off: Katja Petrowskaja alla libreria Bardotto, Dario Vergassola e lo scrittore tedesco Frank Schätzing ai Bagni Pubblici di Borgo San Paolo, lo scrittore romeno Mircea Cărtărescu alla Casa del Quartiere +SpazioQuattro, Philippe Daverio al Museo Ettore Fico, la disegnatrice satirica tunisina Nadia Khiari al Centro d'Incontro di Vanchiglietta, Gianrico Carofiglio a Mirafiori Sud. E ancora: lo scrittore cubano Leonardo Padura e Teresa De Sio a Settimo Torinese, l'autore svedese Björn Larsson a Pinerolo e Susa Vittorio Sgarbi ad Agliè, Vittorino Andreoli a Candiolo, Andrea Vitali a Chivasso, Marc Augè a Chieri, lo chef Luca Montersino a Moncalieri.

Il programma completo, con i vari appuntamenti, gli orari e le informazioni necessarie sono disponibili sul sito del Salone.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail