"Parole che restano" Stefano Accorsi viaggia tra i libri

Il nuovo programma sui libri andrà in onda lunedì 11 maggio su Sky Arte

Un viaggio con i libri, fra i libri. Questo è "Parole che restano", nuovo programma di Sky Arte che andrà in onda da lunedì 11 maggio con un conduttore d'eccezione: Stefano Accorsi.

Più che conduttore, ascoltatore, così si definisce l'attore italiano intervistato durante la conferenza stampa di presentazione del programma; una figura ibrida a metà tra conduttore, ascoltatore degli ospiti e lettore dei libri da loro scelti per raccontare la loro vita.

Perchè questo sarà "Parole che restano", un incontro, un viaggio con alcuni personaggi italiani, il racconto di un incontro tra loro e il libro che ha cambiato la loro vita. Dimostrando come un libro sia qualcosa di più che un oggetto, ma che come una persona può andare a segnare - in negativo o in positivo - e a cambiare il corso degli eventi.

Gli ospiti scelti, ai quali si è chiesto di parlare di sè partendo da un racconto, un romanzo, un libro in genere, sono nove; nove personaggi famosi con le loro nove storie e i loro libri, per nove appuntamenti e nove puntate. La prima sarà con Mimmo Paladino, artista e scultore; seguono Paolo Virzì, Andrea Camilleri, Carmen Consoli, Paolo Fresu, Mario Martone, Ferruccio de Bortoli, Oscar Farinetti e Giulia Maria Crespi. Ognuno di loro racconterà il libro che ha lasciato una traccia indelebile nella loro vita.

amfAR Milano 2012 - Dinner

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail