Quattro libri che hanno “aprile” nel titolo

A volte può essere rilassante lasciarsi andare a scelte estemporanee per leggere un libro: vi proponiamo 4 libri che hanno nel titolo la parola “aprile”

A volte non si sa quale libro scegliere per leggere e si può scegliere “a sorpresa”. Un metodo per scegliere un libro è quello di seguire un filone: per esempio, la stagione in cui siamo. Ecco, a mo’ di gioco, quattro libri che contengono la parola “aprile” nel titolo.


  • Margherita Asta – Gargiulo Michela, Sola con te in un futuro aprile (Fandango Libri, 2015): il racconto romanzato della strage di Pizzolungo (Tp) del 2 aprile 1985: l'attentato dinamitardo con cui la mafia voleva uccidere il magistrato Carlo Palermo, ma provocò la morte di una donna e dei suoi due gemelli.

  • Marco Tomatis, Il sapore dell'ultima neve. Aprile 1915: nulla sarà più come prima (Notes, 2015): Aprile 1915: la Guerra sta per coinvolgere anche l'Italia, ma è solo un'eco lontana per Guido, tredici anni, carattere fiero e insofferente al collegio in cui è costretto a studiare e di cui detesta tutto. Una serie incalzante di eventi lo porta a fuggire sui monti, dove è sorpreso da una tempesta di neve, l'ultima nevicata primaverile, che rischia di rivelarsi tragica. Età di lettura: da 12 anni.

  • Festa d'aprile. Storie partigiane scritte e disegnate (Tempesta, 2015): Per ricordare i settanta anni esatti della Liberazione dal nazifascismo una trentina di autori e autrici raccontano e illustrano, dai loro personali punti di vista, alcune piccole e grandi storie, scritte e disegnate.

  • Lucia Cosmelico, Volevo fare la carmelitana scalza ma mi hanno scambiata per un pesce d'aprile (EMI, 2014): racconto semiserio della vita di una donna che insegue una forma di vita urbana fuori dagli schemi. Nella "città da condividere" l'autrice ha scoperto la sua "vocazione", visto che non si erano aperte per lei le porte del monastero (era un 1° di aprile!).

Aprile

  • shares
  • Mail