Premio Strega 2015: ecco i 12 semifinalisti

I 12 semifinalisti saranno presentati ufficialmente il 30 aprile presso il Teatro San Marco di Benevento. Il vincitore si sceglie il 2 luglio.


Giovedì 16 aprile 2015 - Sono stati resi noti i dodici semifinalisti del Premio Strega 2015, la cui presentazione ufficiale avverrà il 30 aprile al Teatro San Marco di Benevento, poi il vincitore sarà proclamato il 2 luglio.

Ecco i titoli con l'indicazione dell'editore tra parentesi e l'autore:


    - Il paese dei coppoloni (Feltrinelli) di Vinicio Capossela
    - La sposa (Bompiani) di Mauro Covacich
    - Storia della bambina perduta (e/o) di Elena Ferrante
    - Dimentica il mio nome (Bao Publishing) di Zerocalcare
    - Final cut (Fandango) di Vins Gallico
    - Chi manda le onde (Mondadori) di Fabio Genovesi
    - La ferocia (Einaudi) di Nicola Lagioia
    - Il genio dell’abbandono (Neri Pozza) di Wanda Marasco
    - Se mi cerchi non ci sono (Manni) di Marina Mizzau
    - Come donna innamorata (Guanda) di Marco Santagata
    - Via Ripetta 155 (Giunti) di Clara Sereni
    - XXI Secolo (Neo) di Paolo Zardi

26 titoli in cosa per il Premio Strega 2015


Premio Strega

Sabato 4 aprile 2015

Con la chiusura delle candidature prende il via il LXIX Premio Strega, promosso dalla Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e da Liquore Strega con il patrocinio di Roma Capitale e il sostegno di Unindustria – Unione delle Imprese e degli Industriali di Roma Frosinone Latina Rieti Viterbo. Sono ventisei le opere presentate dagli Amici della domenica, lo storico corpo votante che dal 1947 attribuisce il riconoscimento a un libro di narrativa italiana pubblicato tra il 1° aprile dell’anno precedente e il 31 marzo dell’anno in corso.

Tra i libri presentati c’è Storia della bambina perduta di Elena Ferrante, la cui candidatura a opera di Roberto Saviano e Serena Dandini ha fatto tanto parlare, ma troviamo anche autori come Zerocalcare, Vins Gallico, Clara Sereni, Paolo Zardi. Buono il mix tra case editrici “grandi” e quelle “medio-piccole”.

Il Comitato direttivo del Premio – presieduto da Tullio De Mauro e composto da Valeria Della Valle, Giuseppe D’Avino, Simonetta Fiori, Alberto Foschini, Paolo Giordano, Enzo Golino, Giuseppe Gori, Giovanna Marinelli, Melania G. Mazzucco, Edoardo Nesi, Luca Serianni Maurizio Stirpe – si riunirà giovedì 16 aprile per selezionare tra le proposte degli Amici della domenica i dodici libri che si disputeranno la sessantanovesima edizione.

I libri selezionati dal Comitato direttivo concorreranno anche alla seconda edizione del Premio Strega Giovani, che coinvolgerà una giuria di circa quattrocento ragazze e ragazzi, di età compresa tra i 16 e i 18 anni, in rappresentanza di quaranta licei e istituti tecnici diffusi su tutto il territorio italiano e all’estero.

  • shares
  • Mail