Libri da leggere: i consigli del premier Matteo Renzi

Più volte Matteo Renzi è stato immortalato in libreria a fare acquisti: se siete curiosi di scoprire quali libri legga il Presidente del Consiglio, ecco tutti i titoli

Che il nostro premier Matteo Renzi legga non è un mistero per nessuno, ce ne siamo occupati anche qui su Booksblog.

Ora: siccome i media dedicano spazio non solo alla sua attività politica ma alle sue incursioni in libreria, lanciamo questa rubrica per raccogliere tutti i suggerimenti di lettura che arrivano dallo scranno più alto di Palazzo Chigi.

I consigli di lettura di Matteo Renzi

In origine fu il libro "L'arte di correre" di Haruki Murakami, seguito da "Il Napoleone di Notting Hill" di Gilbert Keith Chesterton, che Renzi dichiarò di voler regalare all'Europa.

La scorsa estate invece toccò a: "Potente e turbolenta. Quale futuro per l'Europa?" di Anthony Giddens, "Beethoven era per un sedicesimo nero" di Nadine Gordimer, "Jony Ive. Il genio che ha dato forma ai sogni Apple" di Leander Kahney, "Forza lavoro" di Maurizio Lanzini, "Lo Stato innovatore" di Mariana Mazzucato e "Emozioni politiche. Perché l'amore conta per la giustizia" di Martha C. Nussbaum.

Ieri invece (2 febbraio 2015 ndr), alla vigilia del giuramento del nuovo Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, un'altra puntatina in libreria. Gli acquisti sono stati immortalati come sempre dal portavoce:

Libri #cosedilavoro

A photo posted by Nomfup (@nomfup) on Feb 2, 2015 at 7:51am PST

Si tratta di: "Chi manda le onde" di Fabio Genovesi, "Numero zero" di Umberto Eco, "L'egoismo è inutile. Elogio della gentilezza" di George Saunders, "La politica nell'era dello storytelling" di Christian Salmon, "Le lettere" di J.Cheever, "L'allegria degli angoli" di Marco Presta e "Scrivere è un tic" di Francesco Piccolo.

E, se mai ve lo steste chiedendo: sì, anche al premier tocca la coda per pagare.

Coda #cosedilavoro

A photo posted by Nomfup (@nomfup) on Feb 2, 2015 at 9:18am PST

Via | Repubblica

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail