Racconti di cinema, di Morreale e Pierini

Trentatrè racconti, di cui cinque inediti, sul tema del cinema

Da sempre cinema e letteratura sono un connubio vincente. Tanti sono i film che nascono dalle pagine di un libro, adattamenti sul grande schermo di romanzi e altre opere letterarie.

Si calcola che almeno un film su quattro sia un prodotto derivato da un libro. Viceversa, ci sono poi libri che parlano della settima arte, svelandone i trucchi e i segreti, oppure raccontando biografie di grandi attori e registi che hanno dedicato al cinema la loro vita.

E poi ci sono libri che omaggiano il cinema in sè, descrivendone la sua magia. In questo scaffale possiamo catalogare "Racconti di cinema", a cura di Emiliano Morreale e Mariapaola Pierini.

Racconti di cinema, di Morreale e Pierini

Edito da Einaudi, il libro è una preziosa e selezionata raccolta di racconti e articoli - ben 33, di cui 5 inediti in italiano - di scrittori famosi sul tema del cinema.

Da Guido Gozzano a Don Delillo, da Truman Capote a Domenico Starnone, ogni racconto svela un aspetto del cinema inedito e segreto. Come la vita quotidiana dei divi, con le loro fragilità e debolezze, oppure il racconto di un film visto da dietro le quinte, o ancora il ricordo della prima volta che ci si è trovati di fronte al grande schermo. Un'intensa antologia che serve a sognare e assieme a riflettere su cosa significhi e come il cinema sia entrato nel nostro immaginario.

"La narrativa sognerà e mimerà il procedere del cinema, non solo nelle forme vicarie della sceneggiatura e del soggetto ma anche attraverso quel tema sotterraneo che è il 'film immaginario', il racconto di un film, della sua storia e magari delle sue vicende produttive, che esiste solo nella mente di chi scrive. Si potrebbe ricostruire anzi, attraverso i decenni, una vera e propria cineteca di Babele, di film inesistenti o possibili".

Racconti di cinema è un racconto di sogni, tentazioni e frustrazioni della fabbrica dei sogni. Storie di sceneggiatori, scenografi, divi e soprattutto spettatori: innamorati di star irraggiungibili, seduti al buio accanto a stranieri misteriosi, o abbarbicati su un albero, a sbirciare un cinema all'aperto, alla scoperta del primo bacio.

Emiliano Morreale & Mariapaola Pierini (a cura di)
Racconti di cinema
Einaudi, 2014
pp 382, euro 22

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail