Classifica libri 2014: settimana dal 7 al 13 dicembre 2014

Eccoci con la classifica dei libri più venduti della settimana in Italia secondo le rilevazioni Nielsen Bookscan. La top ten degli autori che appassionano i lettori del Belpaese.

gray mountains

Al primo posto della top ten dei libri più venduti nella settimana prenatalizia c'è ancora il duetto Gramellini-Gamberale con un libro che evidentemente ci sta piacendo molto, Avrò cura di te (Longanesi).

Non molla neanche Gianrico Carofiglio, uno degli autori italiani più amati dai lettori del Belpaese, con la sua ultima fatica, Regola dell'equilibrio (Einaudi)

Siamo poi felici di annunciare il bronzo assegnato dalle vendite al divertente Diario di una schiappa di Jeff Kinney (Castoro ed.). Sta continuando ad appassionare i lettori che amano i saggi anche Alberto Angela e il suo I tre giorni di Pompei (Rizzoli).

Alle sue spalle, graffia l'ironia di Luciana Littizzetto con il suo pamphlet L'incredibile Urka (Mondadori). Wilbur Smith è invece sesto con Il dio del deserto (Longanesi). Ancora in classifica un bel testo di Aldo Cazzullo che ripercorre La guerra dei nostri nonni (Mondadori).

Il commissario Montalbano da giovane in Morte in mare aperto (Sellerio) si piazza invece in terzultima posizione, appena prima dell'intramontabile Grisham, new entry di questo periodo di rilevazione, con i suoi Segreti di Gray Mountain (Mondadori).

La storia è piuttosto attuale, con protagonista una brillante avvocato che in seguito alla crisi finanziaria del 2008 perde il suo lavoro e apparentemente l'opportunità di realizzare le brillanti prospettive professionali che aveva sempre sognato.

Ma Samantha arriverà a scoprire i problemi della “vita vera” cogliendo l'occasione per lavorare gratis in uno studio di avvocati in una sperduta cittadina di provincia sui monti Appalachi. E di prestare la sua intelligenza e la sua grinta per affrontare i torbidi affari dell'industria carbonifera che domina le vite degli abitanti della zona.

Chiude la top ten un altro gigante dei best seller, Ken Follett che rientra in classifica con I giorni dell'eternità (Mondadori).

Via | Tutto Libri

Classifica libri 2014: settimana dal 30 novembre al 6 dicembre

urka

16 dicembre 2014

Gianrico Carofiglio, con la sua Regola dell'equilibrio (Einaudi) tiene saldamente in pugno il podio della top ten dei libri più venduti in Italia dal 30 novembre al 6 dicembre. Alle sue spalle, ancora per questo periodo di rilevazione l'argento va all'inedito tandem Massimo Gramellini- Chiara Gamberale con Avrò cura di te (Longanesi).

La prima novità la troviamo invece sul terzo gradino, dove c'è Alberto Angela con I tre giorni di Pompei (Rizzoli) forse complice il periodo dell'anno che identifica il titolo come una godibile strenna natalizia per tutti gli appassionati del genere.

Appena un passo sotto il podio, in quarta posizione, c'è invece Diario di una schiappa di Jeff Kinney (Castoro ed.) mentre questa volta Wilbur Smith è quinto con il suo Il dio del deserto (Longanesi).

In posizione numero 6, una re-entry, ovvero Aldo Cazzullo e il suo La guerra dei nostri nonni (Mondadori) già pubblicato nei mesi scorsi. Il buon Camilleri invece con le sue indagini del giovane Montalbano, Morte in mare aperto (Sellerio) questa volta è lontano dalla top three, e precede in posizione numero sette Luciana Littizzetto, che ci delizia con il suo L'incredibile Urka (Mondadori).

Protagonista, una supereroina che si arrabbia a modo suo con quei "cachi" degli uomini, che come questo frutto infatti secondo lei “non sono mai maturi... Passano dall'essere acerbi all'essere marci...". Per non parlare di quelli famosi, poi, come Giorgione Clooney che si è sposato ("e non con me") e Kevin Costner balla coi tonni...

In penultima posizione, c'è Bruno Vespa con Italiani voltagabbana (Mondadori) un altro volume di divulgazione di stampo diverso da quello di Alberto Angela, e che comunque sembra godere dell'apprezzamento dei lettori nostrani, vista la permanenza in classifica.

Last but not least, Gelo per i Bastardi di Pizzofalcone, di Maurizio De Giovanni, Einaudi.

Via | TuttoLibri

  • shares
  • Mail