L'amore che ti meriti, di Daria Bignardi

Come si fa a meritarsi l'amore? E' la domanda cardine attorno alla quale gira e si regge "L'amore che ti meriti", ultimo romanzo di Daria Bignardi

Come si fa a meritarsi l'amore? E' la domanda cardine attorno alla quale gira e si regge "L'amore che ti meriti", ultimo romanzo di Daria Bignardi.

Siamo a Ferrara e i protagonisti, Alma e Maio, sono due fratelli adolescenti, molto legati tra loro, quasi dipendenti l'uno dall'altro. Una dipendenza che li porta ad affrontare assieme anche un'altra, pericolosa dipendenza: l'eroina.
Ma se Alma supera il tunnel facilmente, per Maio non è la stessa cosa. L'eroina lo segna, fino a un giorno in cui scompare, facendo perdere le tracce alla sua famiglia.

Bologna, giorni nostri. Sarà Antonia, detta Toni, unica figlia di Alma, a provare a rimetter su un legame spezzato, quello tra la madre e il fratello, perso nel vuoto e nel senso di colpa da più di trent'anni.  Un ritorno al passato, a scovare gli scheletri dall'armadio alla ricerca di Maio e alla ricerca delle proprie radici e della felicità perduta, in un viaggio generazionale con alle spalle l'amore che ognuno di noi si merita.

L'Amore che ti meriti è un viaggio introspettivo all'interno di sè stessi, alla ricerca di un passato che non si conosce ma che è fondamentale sapere per assaporare la propria identità. Un viaggio fatto di solitudine, amarezze e perdite, ma che porta, alla fine dell'arcobaleno, alla verità e  alla felicità.

Una storia semplice, di una famiglia normale, con i loro imprevisti che ledono inconsapevolmente alla felicità. Una felicità che molte volte non si sa nemmeno di possedere, finchè non viene meno. Lo dice anche Alma, nel romanzo: “Avevo diciassette anni, non lo sapevo che eravamo felici”.

daria_bignardi_lamorechetimeriti

Daria Bignardi
L'amore che ti meriti
Mondadori, 2014
18 euro

  • shares
  • Mail