Mario Bava, consigli di lettura per un anniversario d'horror

A 100 anni dalla nascita di uno dei più grandi maestri del cinema horror

Il 2014 è l'anniversario dei 100 anni della nascita di Mario Bava, maestro indiscusso del cinema horror all'italiana.

In occasione di questo anniversario - e visto che mancano pochi giorni ad Halloween - ecco per voi alcuni consigli di lettura per conoscere uno dei più grandi registi, sceneggiatori e curatore di effetti speciali - in un periodo, gli anni Sessanta e Settanta, in cui non esisteva il computer e la digital grafica - dell'horror, un genere cinematografico che Bava è riuscito a trasformare in un genere cult del cinema italiano, con capolavori quali La maschera del demonio, Sei donne per l'assassino, Gli orrori del castello di Norimberga e molti altri.

Non solo horror però. La filmografia di Mario Bava, infatti, è ricca di film che sono stati i precursori di nuovi generi tutti all'italiana, come lo spaghetti western con La strada per Fort Alamo, il thriller italiano con La ragazza che sapeva troppo, I tre volti della paura, Terrore nello spazio (un mix tra l'horror e la fantascienza) e lo slasher, con Reazione a catena.

Un'artista, questo era Mario Bava, per il suo modo di fare cinema, attraverso stile insolito a quei tempi - come l'uso ossessivo dello zoom, ripreso da Quentin Tarantino, uno dei suoi grandi discepoli, e il contrasto forte dei colori nella fotografia - assolutamente da conoscere, non solo attraverso i suoi film ma anche tramite libri a lui dedicati. Ecco quali.

una-inquietante-bambola-del-film-operazione-paura-di-mario-bava-164604

1) Mario Bava. Il rosso segno dell'illusione: In versione ebook, curato da Davide Di Giorgio, è un omaggio al maestro del gotico italiano tramite questa monografia ricca di saggi, immagini, link, video, interviste, curiosità, schede critiche e informative su tutte le sue opere. Edito da goWere e Sentieri Selvaggi, anno 2014

2) Mario Bava: Un'altra monografia completa sul cineasta italiano tanto amato all'estero - meno in Italia - curata da Antonio F. Familiari. Edito da Iriti, anno 2007

3) Kill baby kill! Il cinema di Mario Bava: Tutto il cinema di Bava attraverso le immagini e le interviste a personaggi illustri del cinema americano ed italiano, da Quentin Tarantino a Mario Monicelli, da Alberto Pezzotta a Tim Burton, da Lamberto e Roy Bava a Barbara Steele, passando per John Landis, Tim Lucas, Dario Argento e tanti altri ancora. Curato da Gabriele Acerbo e Roberto Pisoni. Edito da Un Mondo a parte, anno 2007

4) Mario Bava: Monografia sul grande cineasta del gotico italiano, curata dal critico cinematografico Alberto Pezzotta ed Edito da Il Castoro. Anno 2013

Bava-at-Camera

Credits | Wikipedia

  • shares
  • Mail