Creo i miei libri, di Veronique Guillaume

Creare un libro a forma di cane o di matita. Oppure uno in cui ci sia un clown i cui occhi - voilà - girano da destra a sinistra. Impossibile? Difficile? No se ci facciamo aiutare da questo spettacolare libro di Veronique Guillame.

Brutto tempo, e la prospettiva di un (freddo, dicono) inverno da passare in casa a rimpiangere i giochi all'aperto dell'estate. Ecco la soluzione per tutti: provare a crearci un libro fai da te. Da colorare a piacere e su cui scrivere quel che si vuole, ovviamente.

Ce lo insegna Veronique Guilame in questo splendido, semplice e artigianale Creo i miei libri, da regalare assolutamente - e da leggere insieme - a tutti i nostri piccoli amanti della carta illustrata.

Tantissimi gli esempi che vi potrei citare, tutti da affrontare insieme con carta, forbici, matita e colori (anche colla, in alcuni casi). Vi racconto quelli che mi sono piaciuti di più: come il libro " a finestrelle" (e perchè non rielaborarlo come calendario dell'Avvento, visto che siamo prossimi?)

Layout 1

 

Oppure quello dell'olfatto, in cui inserire dei sacchetti simili a quelli de tè da riempire con tutti gli aromi che più ci piacciono, per stupire gli amichetti curiosi a ogni pagina.

Non è difficile creare, in fondo, neanche una copertina marmorizzata o una cucita tutta in tessuto colorato. Forze, maniche rimboccate, non resta che provare.

Veronique Guillaume
Creo i miei libri
Lapis ed.
13.50

  • shares
  • Mail