Stef Penney vince il Costa Award

Con il libro The tenderness of wolves la scrittrice Stef Penney ha vinto il Costa Award, uno dei premi più importanti per il libro dell'anno. Il lavoro della Penney è ambientato negli spazi sconfinati del Canada e sembra un paradosso ma la scrittrice soffre di agorafobia e non può stare in luoghi aperti. La Penney ha usato mappe e documenti della British Library per sapere tutto sui luoghi che avrebbe voluto descrivere, ma dove non può andare per via della sua sindrome. Paradossale, ma vero.

  • shares
  • Mail