Cyberstorm, di Matthew Mather. Crollo della società tecnologica

In uscita un successo del self-publishing. Buona tecno-apocalisse a tutti!

Cyberstorm è un tecnothriller apocalittico di Matthew Mather in uscita, oggi, per Fanucci.

Da sempre attivo nel campo della cybersicurezza, oltre che coinvolto in aziende e startup informatiche (videogiochi, nanotecnologia, genomica, previsioni del tempo, interfacce tattili, etc.), Matthew Mather, nel 2012, ha cominciato la sua attività di scrittore nel self-publishing e con esso, visto il grande successo, l'autore ha deciso di continuare. Mather, infatti, nonostante le offerte a molti zeri delle case editrici, è rimasto proprietario, sia nel caso si CyberStorm che della serie in progress Atopia Chronicles, dei diritti editoriali per l'America (l'autore canadese, nato in Inghilterra, vive tra Canada e Stati Uniti). (Al di fuori degli USA Mather è pubblicato regolarmente, seguendo un'idea di pubblicazione ibrida, con cessione parziale dei diritti, che Mather ha definito The Third Way of Book Publishing).

Terrificante, eppur, in parte, potenzialmente verosimile, lo scenario che lo scrittore - esperto di sicurezza digitale, lo ricordiamo - crea per Cyberstorm. Nel libro - i cui diritti cinematografici sono stati acquisiti da 20th Century Fox - si racconta cosa succederebbe nel caso in cui avvenisse un tracollo digitale globale causato da un attacco organizzato (probabilmente cinese).

Le vicende, progressivamente sempre più spaventose (interruzione dell'erogazione di elettricità, acqua, cibo, oltre che perdita del controllo di aziende, banche, governo, etc.), vengono seguite attraverso la storia di un uomo e della sua famiglia che si trova in una New York ogni giorno più isolata dal resto del mondo e con gli abitanti che, dall'iniziale disorientamento, passano ad ansia, paura profonda, disperazione e, soprattutto, cominciano ad agire (anche con violenza estrema) per procacciarsi acqua, cibo e altri generi di sussistenza.

Quanto digitalmente vulnerabili sono il mondo e le persone che lo abitano? Meditate, gente, techno-apocalypse is coming...

cyberstorm-mather-fanucci

Questa la sinossi ufficiale di Cyberstorm: A Mike Mitchell sembrava già difficile tenere insieme la propria famiglia, ma non pensava che si sarebbe ritrovato a lottare per tenerla in vita, quando una serie di inspiegabili catastrofi diventa la notizia principale dei telegiornali di tutto il mondo. Mentre il confine tra ciò che è reale e ciò che è prodotto dal computer si fa sempre più sottile, una tempesta di neve senza precedenti isola New York dal resto del mondo, facendone una tomba di ghiaccio in cui non ci si può fidare di nessuno e niente è quello che sembra. Cosa sta succedendo? Chi ha causato tutto questo? E come può essere fermato? Le domande non hanno più importanza, quando si lotta per la sopravvivenza. Un'esplorazione della condizione umana in un futuro drammaticamente vicino, dove le peggiori tempeste non sono causate da Madre Natura e i peggiori incubi non sono quelli partoriti dalla nostra mente.

Matthew Mather
Cyberstorm (CyberStorm, 2013)
Traduzione di V. Andreani
Fanucci (collana Chrono)
€ 16,00 (ebook disponibile dal 4 settembre a € 4,99)
In uscita oggi, 28 agosto

  • shares
  • Mail