Il compleanno del principe George e i racconti di Beatrix Potter

Il primo compleanno di George di Cambridge sarà accompagnato da Peter Rabbit, personaggio inventato dalla scrittrice Beatrix Potter.

Oggi il principe George (George Alexander Louis, principe di Cambridge, terzo in linea di successione al trono d’Inghilterra), compie un anno e la notizia è al centro del gossip di buona parte del mondo, tra foto ufficiali con salopette e regali vari che gli arriveranno. Ne parliamo su Booksblog per un particolare che ci riguarda. La nonna materna, Carole Elizabeth Goldsmith (che dopo essere stata hostess è diventata imprenditrice facendo delle feste un business, grazie a una società che produce e vende ogni genere di gadget), ha scelto come tema per il primo compleanno dell’erede al trono quello di Peter Rabbit, personaggio nato dalla mente di Beatrix Potter ai primi del Novecento. Si tratta di un coniglietto spregiudicato, che, pur rischiando di finire impallinato dai cacciatori, è più che altro un simbolo di solidità, fermezza e valori morali, tutte virtù borghesi a quanto pare.

Helen Beatrix Potter nacque a Londra il 28 luglio 1866 per poi morire a Sawrey il 22 dicembre 1943. Le sue opere – con Peter Rabbit in testa – celebrano la vita e la natura nella campagna inglese. Scrittrice e illustratrice, fu lei stessa a realizzare i disegni, ad acquerello, che l’hanno resa celebre insieme alle storie che inventava. Il suo amore per gli animali e la natura, non era limitato alle storie che scriveva, ma, con i proventi della vendita dei suoi libri, insieme al patrimonio personale, si diede da fare per acquistare svariati terreni per poter salvaguardare l’ambiente, terreni che oggi formano gran parte dell’area naturale protetta del Lake District National Park.

Ricordiamo che i racconti di Peter Rabbit vennero tradotti in venti lingue e vendettero oltre ottanta milioni di copie (e continuano a vendere ancora oggi). Nel 2006 Chris Noonan ha realizzato il film Miss Potter, sulla vita della scrittrice, interpretata sullo schermo dal premio Oscar Renée Zellweger.

Peter Rabbit in uno dei disegni di Beatrix Potter

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail