I diari degli angeli, di John Peter Sloan. Dall'instant english al fantasy

L'instant english teacher si dà al fantasy. Con ironia, naturalmente


Il romanzo I diari degli angeli, uscito qualche giorno fa, è l'esordio nella narrativa di John Peter Sloan.

Inglese di Birmingham, trapiantato in Italia, classe 1960, ex cantante e chitarrista, Sloan è noto per un metodo d'insegnamento dell'inglese legato all'ironia e al divertimento, metodo che l'ha portato a insegnare la lingua a teatro, in televisione (su Rai, Mediaset, La7, Sky), su giornali e riviste specialisiche e generaliste, su dvd, in scuole da lui fondate e attraverso i libri; tra questi ricordiamo sicuramente Instant English, di Gribaudo, successo editoriale del 2010 a cui sono seguite molte altre pubblicazioni per i principali editori italiani (Salani, Mondadori, Rizzoli), sempre legate all'inglese.

Con I diari degli angeli l'eclettico autore, vera e propria celeb dell'insegnamento, si cimenta, per la prima volta, in un'opera di fiction; per farlo si getta nel fantasy.

La storia, infatti, prendendo spunti anche da Vecchio Testamento, Torah, Corano e unendo fantasia, comicità e dramma (*), racconta le vicende dell'architetto Jehovah e del suo amico Lucifero all'alba del Grande Progetto, la creazione della Terra (voluta da un vanitoso Jehovah, ma osteggiata da Lucifero e da altri angeli).

Il romanzo racconta anche del grande amore tra gli angeli Gahan e Dhalissia, separati per volere di Jehovah, desideroso di creare qualcosa che si opponga al Bene, cioè il Male, e con esso i suoi nuovi portavoce, i demoni (tra le cui fila finiscono tutti quelli che l'avevano contrastato). La loro nuova "residenza", dopo l'esclusione dal sereno Paradiso, diventa l'Inferno, creato per l'occasione.

Riuscirà Gahan, che si trova, improvvisamente, a essere destinato a diventare l'Angelo della Morte, a incontrare di nuovo l'amata Dhalissia, rimasta nella compagine del Bene... Enjoy!

i-diari-degli-angeli-sloan-feltrinelli Questa la sinossi ufficiale de I diari degli angeli: Siamo in Paradiso, prima della Divisione fra angeli e demoni: gli angeli Gahan e Dhalissia sono innamorati e felici, anche se lui è insofferente per il troppo tempo che lei passa a lavorare al grande Progetto con l’architetto Jehovah, mentre lei non approva gli amici di Gahan.

Per il suo Progetto, però, Jehovah ha bisogno di un nemico, perché non può esistere il Bene senza il Male.

La potenza divina scaraventa allora una schiera di angeli fuori dal Paradiso, creando una barriera che non potranno oltrepassare.

Gahan fa parte del gruppo di angeli condannati all’esilio: non vedrà mai più Dhalissia?

John Peter Sloan
I diari degli angeli
Feltrinelli
€ 15,00
Uscito il 9 luglio

  • shares
  • Mail