Drakenefeld. Il custode della Camera del Sole, di Mark Charan Newton

Una serie fantasy-crime a sfondo storico per l'autore angloindiano de Le notti di Villjamur


Drakenefeld. Il custode della Camera del Sole, di Mark Charan Newton, è il primo volume della serie fantasy-crime a sfondo storico Drakenfeld.

Mark Charan Newton è un autore fantasy inglese. Nato nel 1981 da padre britannico e madre indiana, è laureato in scienze ambientali, fatto, questo, che l'ha portato a lavorare, per qualche tempo e prima di diventare scrittore professionista, per la storica rivista britannica dell'ecologia, The Ecologist, attiva dal 1970 al 2009.

Il 2009 è proprio l'anno in cui Newton esordisce con Le notti di Villjamur (dopo una sorta di pre-esordio con il romanzo The Reef, del 2008, che l'autore stesso definisce quasi una prova di scrittura *, pur, in verità, apprezzata da chi l'ha letta). Le notti di Villjamur - che è stato accolto con grande favore da critica e pubblico ed è uscito anche in Italia a giugno dell'anno scorso, grazie a Gargoyle (ne abbiamo parlato qui) - è, lo ricordiamo, il primo, ambizioso volume della quadrilogia Le leggende del Sole Rosso, accostabile, per alcuni, limitati versi, al Ciclo della Terra Morente di Jack Vance e al Libro del Nuovo Sole di Gene Wolf (serie interamente ripubblicate in Italia da Fanucci, tra il 2012 e il 2013). Tra gli altri debiti letterari sono sicuramente rintracciabili quelli nei confronti del weirdeggiante China Miéville, a cui Mark Charan Newton pare debba la decisione stessa di iniziare a scrivere (*).

Se Le leggende del Sole Rosso (2009-2012) si ambientano sulla Terra del lontano futuro, popolata non solo da umani, ma anche da altre creature e alla vigilia di un inquietante inverno lungo decenni (sounds Martin?), la nuova serie, la seconda, avviata a ottobre dell'anno scorso, si ambienta in un mondo secondario più classicamente fantasy. Si tratta dei Regni di Vispasia, un mondo ispirato all'antica Roma che è vissuto in pace grazie alle leggi emanate e fatte rispettare dall'Ordine della Camera del Sole; leggi che, però, non sono riuscite a scardinare la corruzione, gli intrigi e il marcio che ha continuato a covare sotto la cenere (pare, comunque, che non si arrivi al nichilismo tipico del grimdark fantasy di matrice abercrombiana, oltre che alla sua crudezza e violenza).

Il romanzo racconta la storia di Lucan Darkenfled, ufficiale e stella nascente della Camera del Sole che si trova a indagare sulla morte brutale della sorella del re. L'uomo scoprirà che le motivazioni dell'omicidio incidono sull'equilibrio dell'intero paese e rischiano di gettarlo nel caos.

Pare che il romanzo possa essere particolarmente gradito a chi legge volentieri sia George R. R Martin ma, soprattutto, i "giallisti storici" come C. J. Sansom, Ellis Peters e Lindsey Davis (tutti noti anche ai lettori italiani amanti del genere).

drakenfeld-il-custode-della-camera-del-sole-charan-newton-fanucci Questa la sinossi ufficiale di Drakenfeld. Il custode della Camera del Sole: Un suo ufficiale, Lucan Drakenfeld, viene richiamato nella città natale, l’antica Tryum, per occuparsi della risoluzione di un caso che appare subito complesso. La sorella del re è stata brutalmente assassinata, con il corpo ricoperto di lividi e sangue, in un tempio chiuso dall’interno. Tra voci che ipotizzano l’operato di spiriti oscuri e ipotesi più concrete che si tratti di un assassinio politico, Drakenfeld si impegna per separare gli indizi dalla superstizione. Impegnato nel caso più importante della sua carriera, porterà alla luce un complotto di potere che rischia di trascinare nel caos l’intero continente. Il destino dei Regni di Vispasia dipende da lui, ma la sua determinazione lo ha già reso il prossimo bersaglio...

Mark Charan Newton
Drakenfeld. Il custode della Camera del Sole
Fanucci
€ 18,00 (ebook disponibile)
In uscita il 24 luglio

Video | 2009: Mark Charan Newton parla del suo romanzo d'esordio, Le notti di Villjamur

  • shares
  • Mail