Tra due cuori, di Bastien Vivés

Edito da The Box, è in arrivo il 14 luglio la sesta storia a fumetti dell'illustratore parigino.

Chi ha letto Il gusto del cloro, suo esordio a fumetti, sa chi è Bastien Vivès e sicuramente non si perderà l'uscita di Tra due cuori, sesta graphic novel dell'illustratore e fumettista parigino, edito da The Box e in libreria il prossimo 14 luglio.

Classe 1984, Vivès piace per i suoi racconti così naturali, ma ricchi di intensità, in cui al posto dei baloons e delle didascalie parlano i colori, lo stile -  sempre diverso da opera ad opera e a volte anche da pagina a pagina, come in Veri amici - e il montaggio e la disposizione delle vignette.

Tra due cuori, di Bastien VivésProtagonista delle sue storie sono i sentimenti dei suoi personaggi, avvolti da contrastanti sensazioni. Anche in Tra i due cuori avviene lo stesso: questa è una storia d'amore adolescenziale, la storia di vita di Charlotte e Alice, due amiche diciannovenni con i loro sogni e il loro desiderio di trovare il ragazzo giusto. Le due amiche, così diverse tra loro, si ritrovano a conoscere Renaud, un ragazzo al di fuori dagli schemi, lontano dai suoi coetanei, che ascolta Bruce Springsteen e non segue le mode. E il loro interesse per il giovane Renaud complicherà non poco i loro rapporti...

Molto amato dalle giovani lettrici per la sua predilezione verso personaggi femminili e per raccontare in maniera così introspettiva le storie d'amore, Vivès ha pubblicato in Italia altri racconti. Oltre al già citato Il gusto del cloro (premio “Rivelazione” al Festival di Angoûleme 2009 e premio Micheluzzi “Miglior fumetto estero” al Comicon di Napoli nel 2010), ha pubblicato Nei miei occhi, Polina, Veri AmiciLa macelleria, Il peplum, Pour l’empire, il giallo d’azione La grande odalisca e il serial d’arti marziali Last Man.

Bastien Vivès
Tra due cuori (Alice, Charlotte e Renaud)
The Box, pagine 96
15 euro

  • shares
  • Mail