Maturità 2014, il Tototema

Mancano pochi giorni alla Maturità e come ogni anno impazza, sul Web e non, il classico Tototema, con la rosa delle probabili tracce che quest'anno potrebbero venire assegnate per la prima prova.

Mancano pochi giorni alla Maturità e come ogni anno impazza, sul Web e non, il classico Tototema, con la rosa delle probabili tracce che quest'anno potrebbero venire assegnate per la prima prova.

Facendoci un giro in Rete, abbiamo cercato di racchiudere qui le varie proposte che i maturandi potrebbero svolgere per il tema di italiano.

In tema di anniversari, la voce tra le più accreditate è quella del compleanno di Facebook, il social network più popolare al mondo che quest'anno ha spento 10 candeline. Un anniversario più "vecchio" potrebbe essere quello dei 100 anni dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale oppure i 125 anni dalla morte di Van Gogh. Ma anche il 25esimo anno della caduta del Muro di Berlino o ancora il 450esimo anniversario della nascita di William Shakespeare, di pari passo con quelli di Michelangelo Buonarroti e di Galileo, con 450 candeline anche per loro.

Dalle nascite alle morti: quest'anno il mondo della letteratura è stato colpito dalla scomparsa di Gabriel Garcia Marquez, mentre si celebra la morte del noto politologo Norberto Bobbio, 25 anni fa. Venticinque anni sono trascorsi anche dalla scomparsa di Salvador Dalì e 200 del filosofo Fitche.

TUNISIA-EDUCATION-EXAMS

Nella rosa di argomenti più d'attualità, il Web annovera i 60 anni dalla nascita della televisione, Papa Francesco, le elezioni Europee appena trascorse e l'euroscetticismo che avanza. C'è però chi parla di omofobia, il caso Expo2015 di Milano, la santificazione dei due Papi, l'emergenza sbarchi e le varie politiche relative all'accoglienza, l'Oscar a La Grande Bellezza o il conflitto in Ucraina.

Un capitolo a parte potrebbero averlo le catastrofi naturali, con i vari anniversari di incidenti come lo tsunami nel sud est asiatico (avvenuto nel 2004), l'alluvione in Sardegna o il tifone Hayan che lo scorso novembre ha colpito le coste delle Filippine. Ma anche, perché no,  il 100 esimo anniversario della morte del sismologo Giuseppe Mercalli. Nell'ambito scientifico, come saggio breve, segnaliamo la scomparsa di due grandi scienziate, Margherita Hack e Rita Levi Montalcini.

Leggi anche: tutto sulla Maturità 2014.

Dalla scienza alla storia, quest'anno nel Tototema fa la sua apparizione Nelson Mandela, morto nel dicembre 2013, e le sue lotte anti-apartheid, il 50esimo anniversario dall'omicidio del presidente Usa John Fitgerald Kennedy.

E poi c'è il classico tema di letteratura, che dovrebbe interessare un autore del Novecento. L'anno scorso fu panico generale tra gli studenti quando uscì "L'infinito viaggiare" di Claudio Magris. Solitamente, però, si stimano sempre i soliti Pascoli, Quasimodo, Pasolini, Pirandello, D’Annunzio e Saba.

Potrebbero essere esclusi dalla lista - ma non è detto - Montale, tra i più popolari nelle tracce di tema (gli studenti lo hanno incontrato nel 2004, 2008 e 2012) ed Ungaretti (materia d’esame nel 1999, 2006 e 2011).

Secondo Studenti.it, negli ultimi 15 anni sono stati proposti i seguenti autori: tre volte Ungaretti, tre volte Montale, due volte il Paradiso di Dante e una volta Saba, Pavese, Quasimodo, Pirandello, Svevo, Primo Levi e Magris.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail