C'è qualcosa di più noioso che essere una principessa rosa? Di R. Diaz Reguera

Carlotta non ne poteva più del rosa. E di essere una principessa. C'era qualcosa di più noioso che essere una principessa rosa? Ce lo racconta in questo divertente libro per bambini Raquel Diaz Reguera.

Carlotta, a differenza delle principesse, si addormenta come un ghiro anche sopra un elefante, altro che notti insonni per minuscoli pisellini nascosti sotto cento materassi. Lei, invece di andarsene in giro a baciare rospi sogna di solcare i mari in cerca di avventure, o di liberare principi azzurri dalle fauci di lupi feroci.

E' proprio un bel tipo la protagonista di questo libro per bambini C'è qualcosa di più noioso che essere una principessa rosa? Di R. Diaz Reguera.

Carlotta ad esempio vorrebbe essere una principessa astronoma, magari, o una chef, andare a caccia di draghi o magari addestrare farfalle. Girare il regno in mongolfiera, perchè no, oppure passare il tempo a risolvere misteri.

principessa-rosaE invece le tocca rinunciare a vestirsi dei colori che le pare: deve ascoltare i saggi consigli di mamma e papà che cercano di convincerla che lei è trooooppo delicata anche solo per uscire dal palazzo (potrebbe rovinare i suoi preziosi vestiti di seta!)

Però l'ultima speranza è interrogare la sua fata madrina, e tutta la corte del re, se fosse necessario! Perchè ogni bimba ha diritto di esprimere i propri sogni di futuro e le proprie aspirazioni, e non è una “bambola” da adornare a piacimento.

Divertente il finale: E i principi azzurri che fine faranno? E perchè poi tutte le bambine vogliono essere principesse?

Nel video, una tenerissima bambina racconta la storia...a modo suo!

R. Diaz Reguera
C'è qualcosa di più noioso che essere una principessa rosa?
settenove ed.
16 euro


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail