Collane Bus Stop di Delos Digital. Novità di aprile

Molte, anche questo mese, le uscite di Delos Digital per le collane Bus Stop

collane-bus-stop-delos-digital-aprile-2014

Sempre molte le uscite mensili di Delos Digital, la costola digitale della casa editrice Delos Books che, ogni martedì, immette sul mercato degli ebook - attraverso le collane Bus Stop, dedicate alla narrativa breve di genere - novità a piene mani, frequentemente interessantissime. In aprile, inoltre, alle collane già note, in costante via di arricchimento, si è aggiunta anche History Crime, che offre ai lettori thriller storici di autori italiani (più oltre il dettaglio di tutte le collane).

Tra le nuove uscite, relativamente al fantastico, quello di cui ci occupiamo, troviamo: Una galassia di nome Roma di Barry N. Malzberg, e Carnifex Rex, di Robert J. Sawyer, per Robotica, la collana di fantascienza internazionale; Rinascita, di Alain Voudì e Franco Forte, che segna l'avvio della seconda stagione della serie horror The Tube, creata da Franco Forte e alimentata dai lettori stessi attraverso contest letterario; Sulle ali della notte, di Giovanni De Matteo, e La voce, di Vittorio Catani, per Robotica.it, la collana della fantascienza italiana; Parabola di Donato Altomare, Lo scudo di Anghor, di Giuliano Giachino, Fame da lupo, di Carlo Bordoni, Il segreto di Mavi-Su di Mariangela Cerrino, e Arco iris de mi alma, di Alessandro Fambrini, per i Classici della fantascienza italiana, dedicata ai racconti introvabili del passato; Dialoghi e descrizioni e La tecnica del fantasy, di Andrea Franco, quarto e quinto appuntamento con Scuola di scrittura. Scrivere Fantasy; La canzone dei lupi, di Scilla Bonfiglioli, volume nr. 3 di Fantasy Tales. L'ultima soglia, e Burla Nanica l'Intrepida, di Silvia Robutti, per Fantasy Tales. Under Legend; I ripulitori e l'abisso, di Camilo Cienfuegos, e Il bianco e il nero, di Diego Matteucci, per The Tube Exposed, prima serie spin-off di The Tube; Katakombs, di Massimo Rainer, per The Tube Nomads, seconda serie spin-off di The Tube, curata da Alan D. Altieri; Alla deriva, di Alain Voudì, e Blue diamond, di Daniele Pisani, per Chew-9, la serie sci-fi creata da Franco Forte e alimentata dai lettori tramite contest letterario.

Questo l'elenco delle collane Bus Stop e degli argomenti che trattano:

Robotica: fantascienza generale, internazionale (e italiana, prima di febbraio 2014), a cura di Silvio Sosio;
Robotica.it: fantascienza italiana attuale (da febbraio 2014), a cura di Silvio Sosio;
Classici della fantascienza italiana: racconti italiani del passato, pubblicati su riviste e non nel corso degli anni, a cura di Silvio Sosio;
Tecnomante: la fantascienza apocalittica di Valentino Peyrano;

Mechardionica: fantascienza legata all’universo di Mondo9, di Dario Tonani;

Chew9: fantascienza legata alla serie Chew9, di Franco Forte, e a contest letterario;

La guerra di Ain: la saga di fantascienza militare di un'autrice, Enrica Zunic', sensibile al tema dei diritti umani;
Il circolo dell’Arca: avventure steampunk tra fantarcheologia, paranormale e occultismo nell'Ottocento vittoriano *;

The Tube 1 e 2: fanta-horror legato alla serie The Tube, di Franco Forte, e a contest letterario;
The Tube Exposed e, ideata anche da Alan D. Altieri, The Tube Nomads, serie spin-off di The Tube;

Fantasy Tales: fantasy (varie serie: La Fratellanza della Daga, I Cento Blasoni, Il Necromante, L'Ultima Soglia, La Città delle Ombre, Il Canto delle Armi, Under Legend e I figli della notte);

Scuola di scrittura. Scrivere Fantasy: come imparare a scrivere fantasy;
Halloween Nights: horror (i 18 racconti della serie americana Halloween Short Stories), a cura di Francesco Spagnuolo;

Passioni Romantiche: collana romance curata da Roberta Ciuffi;

Sex Force: azione, spy story, sesso e avventura;

Arsenio Lupin: giallo/mystery (i racconti su Arsenio Lupin del suo creatore, Maurice Leblanc);

Sherlockiana: apocrifi sherlockiani/mystery;

Senza sfumature: erotismo al femminile;

Serial killer: biografie romanzate dei serial killer;

TechnoVisions: scritti (di varia natura) sulla tecnologia;
Delos Crime: thriller di autori premiati, ma anche esordienti;
la nuova History Crime: thriller storici italiani.

Ricordiamo che gli ebook Bus Stop escono ogni martedì, sono senza DRM, partono da € 0,99, sono disponibili sul sito Delos Books e presso i negozi online. Enjoy!

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail