Le Carote di Dappertout


Le Carote sono la seconda parte dei Sedani.

No, non sto delirando in un fruttivendolo, ma parlo della nuova iniziativa di narrazione collettiva inventata da Alice Avallone, già nostra cara conoscenza, per la Biblioteca Astense ed il suo Festival Letterario Passepartout.



L'idea è proprio bella: giocare alla realizzazione di un libro, dalla ideazione alla distribuzione.

On line trovate le istruzioni e venti incipit scelti tra più di cento arrivati in redazione durante l'estate, mandati da entusiasti lettori-scrittori, molti già coinvolti grazie all'iniziativa i Sedani.

Il soggetto delle storie il Libro e l'ambientazione è la Biblioteca. Ci sono gli incipit, manca la conclusione, che - come gli incipit - non deve essere superiore alle mille battute.



Tutti i racconti pervenuti in redazione, esclusivamente in formato cartaceo, tra il 30 ottobre 2006 ed il 30 marzo 2007 verranno via via catalogati, numerati, pubblicati sul sito web e racchiusi in
copertine con segnalibri fatti a mano.



Gli scritti vanno inviati a Dappertout c/o Biblioteca Astense, Corso Alfieri 375, 14100 Asti.



L'autore del racconto migliore riceverà un premio di 250 euro.

  • shares
  • Mail