Esce Cartongesso di Francesco Maino, vincitore del Premio Calvino 2013

Sempre più autori e autrici che partecipano al Premio Calvino vengono poi pubblicati in Italia da varie case editrici.

Il Premio Calvino, come è noto, “si propone come una sonda gettata nel sommerso della scrittura e come interfaccia tra questo universo e il mondo dell’editoria, del pubblico e della critica”. Alla base c’è l’idea di raccogliere il ruolo di talent-scout che Italo Calvino svolgeva egregiamente e di farlo continuare a vivere.

Sul Premio Calvino si concentrano sempre più le case editrici per trovare le nuove voci della narrativa contemporanea. Proprio in questi giorni è uscito, per Einaudi, il romanzo Cartongesso di Francesco Maino, vincitore del Premio Calvino 2013.

Cartongesso ci racconta di Michele Tessari un avvocato che non vuole essere avvocato: ex necroforo, affetto da un disturbo bipolare, intrappolato nella vita come una cavia isterica ma consenziente, persino complice. Un «complice debole» del mondo in cui è immerso. Il disfacimento della sua terra si rispecchia in quello della sua esistenza, inquinata da un odio «che cammina come l’infezione, dalle caviglie alla bocca», dove si trasforma in grido.

Italo CalvinoL’autore Francesco Maino è nato nel 1972 a Motta di Livenza, nella Marca Trevigiana, risiede a San Donà di Piave e fa l’avvocato penalista a Venezia.

Non è questo l’unico testo del Premio Calvino a essere pubblicato: ricordiamo, per esempio, Come fossi solo di Marco Magini (Giunti), finalista al Calvino dello scorso anno, ma anche La linea di fondo di Claudio Grattacaso (Nutrimenti) e ancora La vita accanto di Mariapia Veladiano che ha vinto il Premio Calvino nel 2010 e si è classificato al secondo posto dello Strega nel 2011.

Insomma, il Premio Calvino è una vera e propria fucina di creatività e di talenti per questa nostra Italia letteraria e, lo confessiamo, siamo curiosi di sapere chi saranno i finalisti di quest’anno (la cerimonia di premiazione si terrà a Torino il prossimo 23 maggio).

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail