Tre libri per ricordare Ayrton Senna

Il Google Doodle di oggi è dedicato ad Ayrton Senna. Su Booksblog lo ricordiamo con tre libri a lui dedicati.

Google con il suo doodle ci ricorda che oggi Ayrton Senna avrebbe compiuto cinquantaquattro anni. Tre volte campione di Formula 1, considerato uno dei piloti più carismatici della F1 e tra i più forti di tutti i tempi, Senna moriva tragicamente durante il Gran Premio di San Marino il 1 maggio 1994, vent’anni fa, a soli trentaquattro anni d’età.

Amato non solo dagli appassionati di automobilismo, Ayrton Senna è diventato il simbolo dei valori veri dello sport e della generosità (dava in beneficenza parte dei suoi guadagni) tanto che oggi esiste la Fondazione Ayrton Senna che dà la possibilità ai ragazzi brasiliani meno abbienti di studiare e di sviluppare le loro abilità e talenti.

Visto che parliamo di ragazzi un primo libro che vi suggeriamo per conoscere meglio Ayrton Senna è la graphic novel Ayrton Senna. Una leggenda a fumetti di Jean Graton e Lione Froissart, pubblicata da Editoriale Domus. La graphic novel ruota intorno a una frase dello stesso Senna: “Non sono una macchina, non sono imbattibile; semplicemente l'automobilismo fa parte del mio corpo. Quattro ruote, un sedile, un volante. È la mia vita, dalla più tenera età”.

Tre libri per ricordare Ayrton Senna

Altro libro interessante è quello pubblicato da White Star dal titolo Ayrton Senna. Una leggenda a tutta velocità. Viaggio interattivo nella vita del campione in cui si ripercorre la vita del pilota e si pone in risalto il suo essere un fuoriclasse nel suo sport, pioniere nella tecnica di guida e uomo dal carattere caritatevole. Dopo quel fatale, tragico incidente durante il Gran Premio di San Marino del 1994, la straordinaria carriera di Senna e la sua visione umana della vita hanno continuato a essere fonte di ispirazione per il mondo intero. In questo volume, la famiglia di Senna ha accettato di aprire i propri archivi per condividere fotografie mai viste che lo ritraggono in circostanze private, a casa e in pista. Inoltre i lettori potranno vedere la copia del certificato di battesimo originale, lettere scritte a mano e taccuini di gara, una foto ricordo formale, adesivi di squadra autografati e più di una ventina di altri cimeli.

Giuseppe Annese, Marco Serena e Giovanni Talli firmano per Bacchilega editore il testo Nel regno di Ayrton. La F1 ai tempi di Senna in cui vengono analizzate stagioni importanti per il motor sport che videro il passaggio dai turbo ai propulsori aspirati, la crisi tecnica della Ferrari e diverse grandi tragedie sportive. Anni durante i quali si schieravano in griglia grandi campioni, numerosi piloti italiani ma anche "piloti con la valigia" o meteore che non hanno mai potuto fare il salto di qualità perché privi di vetture competitive. Vengono altresì presentati i top-team con budget stratosferici, le scuderie storiche destinate a scomparire e le piccole squadre; le monoposto vincenti, quelle rivoluzionarie e quelle deludenti.


    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.
  • shares
  • Mail