Ad Orhan Pamuk il Nobel per la Letteratura

Scritto da: -

Hanno deciso. Contro ogni mia previsione, il Nobel per la Latteratura è andato Orhan Pamuk, uno dei più importanti scrittori turchi.
Nato ad Instanbul nel 1952, perseguitato per le sue ideologie e le prese di posizione sui massacri di armeni e curdi, ha più volte rischiato il carcere, soprattutto dopo il rifiuto del titolo di “artista di stato”.
Nel 2005 è stato incriminato e processato e solo qualche mese fa le accuse sono cadute, grazie al rinnovo del codice penale turco che ha abolito la restrizione del pensiero (il libero pensiero, infatti, era considerato reato!).
Il Nobel gli viene assegnato per la sua capacità di raccontare la città e il suo intreccio di culture.
Nelle sue opere viene narrato il presente ed il passato della Turchia, nella quale si sviluppa la sua personale storia. Romanzi tradotti in oltre 40 lingue, e che gli hanno consentito anche la vincita del Grinzane Cavour e dell’International Dublin Literary Award.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Booksblog.it fa parte del Canale Blogo Lifestyle ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.