Il sangue degli elfi, di Andrzej Sapkowski. Inizia la VERA saga The Witcher, dopo il bel finale della raccolta La spada del destino

Scritto da: -

il-sangue-degli-elfi-sapkowski-nord Il sangue degli elfi, di Andrzej Sapkowski, è il terzo libro e il primo romanzo della saga fantasy su Geralt di Rivia, The Witcher, sèguito delle due raccolte introduttive di racconti, Il guardiano degli innocenti e La spada del destino.

Il finale del volume precedente è stato molto emozionante. Consiglio fortemente a chi - non amando i racconti - si è arenato prima o non ha ancora letto il libro in questione, di farlo senza meno. Chicche come La spada del destino, che dà il titolo alla raccolta e, soprattutto, Qualcosa in più, ripagano gli sforzi di chi solitamente apprezza la narrativa lunga, i romanzi, ma fa fatica a lasciarsi coinvolgere da quella breve (moi, ad esempio). Ebbene, la “rotondissima” chiusura del cerchio, negli ultimi due racconti, ben connessi l’uno all’altro, è stata così toccante e anticipatoria di ciò che andremo a leggere nella “vera” saga - quella composta dai 5 romanzi che cominciano proprio con Il sangue degli elfi - che non posso che sentirmi estremamente gratificata di aver “ceduto”, ancora una volta, alla narrativa breve di Sapkowski. Della prima raccolta, Il guardiano degli innocenti, non avevo apprezzato tutti i racconti, molto più slegati, poco “epici” e ricchi di una mitologia soprannaturale per me nuova, “strana” e, quindi, da “digerire”. Ma con La spada del destino Geralt di Rivia, questo strigo albino, guerriero-mago-mutante ammazzamostri mi ha conquistata e, attraverso Il sangue degli elfi - vincitore, nella sua versione inglese, del David Gemmell Legend Award 2009 e del polacco Janusz A. Zajdel Award come miglior romanzo fantasy 1994 - voglio entrare ancora di più nel suo mondo e scoprire il motivo (senza fare particolari sforzi di immaginazione, in verità) per cui quest’originale saga polacca è così famosa in gran parte d’Europa (e più recentemente anche in America), tanto da aver ispirato i videogiochi The Witcher, 1 e 2, e da essere stata regalata, nel 2011, attraverso una copia firmata proprio de Il sangue degli elfi, dal Primo Ministro polacco al presidente USA Obama.

Ma andiamo a vedere di cosa parla questo libro - evidentemente - così significativo… (chi ha bisogno di un veloce recap può recarsi qui).

(Attenzione, seguono spoiler per chi non è in pari con la saga). Alla fine del volume precedente avevamo assistito all’accettazione del Destino da parte di Geralt. Ciri, incantevole Bambina della Sorpresa (leggete Il destino degli innocenti per sapere cos’è), principessa del regno di Cintra, orfana di genitori e, ora, anche di nonna Calanthe, regina di Cintra, è definitivamente e chiaramente legata a lui; ed è pronta a diventare la sua versione femminile, attraverso addestramenti fisici e magici, assunzione di veleni, droghe, virus, ormoni, erbe (atte a modificare la fisiologia umana, fino a renderla “diversa” - mutante - e immune a quasi tutte le sostanze nocive).

Ma il Destino di Ciri è più complicato e va oltre il diventare una semplice striga. Purtroppo la giovane principessa è oggetto anche di una contesa politica e l’imperatore di Nilfgaard, che ha distrutto Cintra, invia spie in ogni dove per cercarla. In verità, si scopre che l’interesse non è solo politico. Pare, infatti, che Ciri sia anche di origini… elfiche e abbia poteri molto particolari. A causa di questi, la bambina diventa oggetto di desiderio (per usarla o per ucciderla) di molte persone…

Ma Ciri non è certo sola! A difenderla dal mondo c’è Geralt di Rivia (e i suoi bizzarri amici, come il menestrello Ranuncolo, o l’amata maga Yennefer, che condivide con lo strigo il triste destino della sterilità). Ma non sarà un cammino facile quello di Ciri e Geralt…

Saga The Witcher

Raccolte e racconti

a. Wiedźmin, 1990, 5 racconti (4 racconti riveduti saranno ripubblicati in Ostatnie życzenie/Il guardiano degli innocenti e 1 in Coś się kończy, coś się zaczyna)
b. Miecz przeznaczenia, 1992, 6 racconti (La spada del destino, 2010) (come cronologia interna viene dopo Ostatnie życzenie/Il guardiano degli innocenti), QUI
c. Ostatnie życzenie, 1993, 7 racconti (Il guardiano degli innocenti, 2011)
d. Coś się kończy, coś się zaczyna, 2000, 8 racconti (di cui solo 2 connessi alla saga)
+ a parte: Spellmaker, racconto incluso nell’antologia collettiva americana A Polish Book of Monsters, curata da Michael Kandel, 2010.

Romanzi

1. Krew elfów, 1994 (Il sangue degli elfi, 2012)
2. Czas pogardy, 1995 (trd. Tempo di disprezzo/odio)
3. Chrzest ognia, 1996 (trd. Battesimo di fuoco)
4. Wieża Jaskółki, 1997 (trd. La torre della rondine)
5. Pani Jeziora, 1999 (trd. La signora del lago)

Andrzej Sapkowski
Il sangue degli elfi (Krew elfów)
Traduzione di Raffaella Belletti
Editrice Nord
€ 18,00
In uscita oggi, 23 febbraio
Qui un estratto in forma di ebook, da leggere a video o da scaricare (formati pdf ed epub), sia del libro in uscita che di alcuni racconti dei volumi precedenti. Per un totale di circa 160 pagine di contenuti…

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, molto di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adult(s) che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.
Vota l'articolo:
3.89 su 5.00 basato su 35 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Il sangue degli elfi, di Andrzej Sapkowski. Inizia la VERA saga The Witcher, dopo il bel finale della raccolta La spada del destino

    Posted by:

    *-* chebelloochebellochebello!!!!! non vedevo l'ora!!!!!! ho amato dalla prima all'ultima pagina sia "il guardiano degli innocenti" che "la spada del destino"!!!!! non vedo l'ora di leggere questo libro!!!!! *-* so già che mi incanterà!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Il sangue degli elfi, di Andrzej Sapkowski. Inizia la VERA saga The Witcher, dopo il bel finale della raccolta La spada del destino

    Posted by: ayesha

    So che incanterà assolutamente anche me! ^_^ Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Il sangue degli elfi, di Andrzej Sapkowski. Inizia la VERA saga The Witcher, dopo il bel finale della raccolta La spada del destino

    Posted by:

    =D Scritto il Date —