Su facebook i ringraziamenti di Roberto Saviano per un Buon 2014

Saviano si rivolge agli utenti che lo seguono su facebook e twitter.

Grazie a chi vuole condividere, a chi vuole conoscere, a chi vuole capire. Grazie a chi in questi anni ha contribuito a far crescere questo spazio su Facebook. Grazie a voi. Roberto Saviano.

Queste le parole che accompagnano il post dello scrittore che si dedica alle mafie. Il ringraziamento di Roberto Saviano ha la forma di un video-messaggio diretto in particolare alla comunità di utenti che lo seguono su facebook e twitter. Uno spazio di pensiero capace di auto-moderarsi e del quale lo scrittore si dice fiero. Ad aver attirato a sua attenzione un insieme costruitosi autonomamente che sembra aver sviluppato una sorta di coscienza civile e concentra sulla rete il bisogno di verità della gente, la necessità dell'informazione che va contro la "palingenesi finale" e la volontà di andare oltre, senza delegare alle responsabilità della cittadinanza attiva ed attenta.

Ritorna sul suo ultimo testo Saviano, affondando nuovamente le mani nel mondo del narcotraffico descritto in "ZeroZeroZero", libro italiano più letto del 2013, e termina con un piccolo manuale di sopravvivenza. Una speranza opaca, che chiama tutti in causa rivolgendosi in particolare proprio ai lettori impegnati ad interrogarsi sulle dinamiche del sociale. Coloro che non smettono di voler capire i flussi del denaro, le commistioni con gli ambienti opachi, i riciclaggi, Roberto dice:
"Grazie, e speriamo che l'anno prossimo si possa continuare a ragionare".

Via | facebook.com/pages/Roberto-Saviano

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 5 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO