Gli editori digitali presenti nella classifica settimanale degli eBook

Per questa settimana, la nostra classifica settimanale degli eBook si sofferma sugli editori più che sui titoli in sé.

Gli editori digitali presenti nella classifica settimanale degli eBook

Nello scandagliare settimanalmente gli eBook più venduti al fine di stilare una classifica secondo dei criteri ben precisi, questa volta ci soffermiamo non sui titoli dei libri digitali, ma sugli editori che in questa settimana hanno piazzato più eBook sui vari store online che esaminiamo con attenzione.

All’interno del mercato degli eBook si sta ritagliando un posto importante la casa editrice Newton Compton che, infatti, si attesta in prima posizione. C’è da notare che la Newton Compton porta avanti una strategia di marketing molto presente a tutti i livelli, sia per quel che riguarda i titoli in digitale che in cartaceo. È pur vero che molti titoli pubblicati da Newton Compton sono adatti a un pubblico giovane e questo fa sì che venda più titoli, visto che le nuove generazioni sono senza dubbio più smanettone di quanti (come me) iniziano a incanutire (o a non averne proprio di capelli!): fatto sta che questa settimana la Newton Compton è presente in molti store online con diversi titoli.

Medaglia d’argento a pari merito va a Longanesi e Mondadori: anche queste due case editrici hanno una particolare attenzione per il mondo del digitale e questo, alla lunga premia.

In terza posizione si colloca Adelphi. Seguono diverse case editrici (tra cui anche due auto pubblicati). Schematizzando, abbiamo la seguente classifica delle case editrici per quel che riguarda gli eBook:


  1. Newton Compton

  2. Longanesi; Mondadori

  3. Adelphi

  4. Feltrinelli; Garzanti; Giunti; Il Sole 24 Ore

  5. Baldini & Castoldi; Bollati Boringhieri; Bompiani; BUR; Contrasto; Delos Books; Einaudi; Guanda; Il Saggiatore; Lettere Animate; Rizzoli; Valentina Carollo; Valentina Ferrero
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO