Le ragazze mordono il venerdì notte, di Chloe Neill. Proseguono le avventure di Merit, vampira per caso

le_ragazze_mordono_il_venerdi_notte_neill_delosLe ragazze mordono il venerdì notte, di Chloe Neill, è il secondo volume dell'apprezzata saga urban fantasy, con tocco romance, Chicagoland Vampires e il seguito di Alcune ragazze mordono, romanzo introduttivo piacevole, scorrevole e senza particolari forzature, con ridotto numero di clichè (pur non assenti), ben scritto e ricco di spunti per interessanti sviluppi futuri (decisamente più di altri volumi di inizio serie di recente importazione).

Nel libro precedente abbiamo seguito le vicende relative alla nascita a nuova vita vampirica di Merit, dottoranda ventisettenne, figlia non affezionata di un ammanicato, altolocato e ricchissimo tycoon di Chicago. Una Chicago in cui, 8 mesi prima, i vampiri avevano rivelato pubblicamente la propria pacifica esistenza. Dopo la trasformazione, assai poco gradita, avevamo seguito Merit nei suoi momenti di sconforto, durante i suoi addestramenti, compresi quelli con la katana, l'avevamo osservata, durante il rituale di Affiliazione, diventare Sentinella del Casato Cadogan, sorta di guerriera con incombenze politico-diplomatiche (posizione vacante da più di 200 anni), avevamo assistito alla nascita dell'attrazione non voluta con Ethan Sullivan, Maestro del Casato (in America ci sono 12 Casati, di cui 3 solo a Chicago), alla nascita di un rapporto, pressocchè imposto, con un altro vampiro super hot, Morgan che, a fine romanzo e dopo il rivelarsi di un piano folle da parte di una persona insospettabile, aveva acquisito una posizione di gran prestigio, e molte altre cose. E i semi per un seguito decisamente accattivante erano stati gettati...

E ora eccoci qui, a Le ragazze mordono il venerdì notte, pronte a verificare se le speranze nate in seguito alla lettura del primo romanzo erano state ben riposte. In questo secondo volume, dalla trama ben articolata, verranno alla luce molti misteri e intrighi legati ai Casati e al mondo vampirico e soprannaturale.

Come si era già reso evidente nel primo libro, le intense effusioni amorose tra la coinquilina di Merit, la novella e potente strega, Mallory, e il suo addestratore Catcher, stregone di altissimo livello, e la necessità di essere sempre reperibile a causa del suo incarico, avevano reso improrogabile il trasferimento della neo-vampira dalla casa condivisa con l'amica alla residenza ufficiale del Casato Cadogan in Hyde Park (il quartiere di Chicago, non il più famoso parco di Londra, ovviamente), già domicilio di circa 97 vampiri (le altre centinaia vivono altrove).

La nuova convivenza, però, non sarà facile, perchè molti consimili, a causa del suo prestigioso incarico (è il grande difensore del Casato), nonostante la recentissima trasformazione, le saranno ostili o semplicemente non si fideranno di lei. Senza considerare che l'adeguamento alla nuova vita soprannaturale, con uno strano "sdoppiamento" tra il sè umano e quello vampirico, non agevolerà certo le cose. A questo si aggiungeranno il doversi lasciar corteggiare da Morgan, il nuovo Maestro del Casato Navarre, a causa di un accordo, l'attrazione - respinta da entrambe le parti - per Ethan e.... un nuovo grosso problema: i party di sangue segreti.

Se questa particolare usanza vampirica, che vede festini a base di umani, venisse scoperta (a causa dello zelo di un giornalista), tutto il lavoro per dare di sè un'immagine pubblica positiva, svolto principalmente (ma non troppo onestamente) da Celine Desaulniers (non vi viene in mente la super vampira-PR Nan Flanagan di True Blood?), crollerebbe miseramente e si scatenerebbe una vera e propria caccia al vampiro. Saranno proprio Ethan e Merit a doversi occupare della scomodissima situazione.

Nel mentre, conosceremo più da vicino anche il potente padre di Merit, a cui la ragazza dovrà chiedere aiuto, l'alfa di tutti i mannari del Nord America, Gabriel Keene, e il sindaco di Chicago Tate. Rivedremo i soldati vampiri Lindsey e Luc (che sarannno molto legati l'uno all'altra...) e, ovviamente, Celine... che il Presidio di Greenwich ha deciso di liberare...

The Chicagoland Vampires Series (per tutti/adulti)

1. Some Girls Bite, 2009 (Alcune ragazze mordono, 2011, QUI)
2. Friday Night Bites, 2009 (Le ragazze mordono il venerdì notte, 2011)
3. Twice Bitten, 2010
4. Hard Bitten, 2011
5. Drink Deep, 2011
6. Biting Cold, previsto per agosto 2012
7. settimo romanzo, previsto nel 2013
+ almeno altri 3 romanzi, a seguire

Chloe Neill
Le ragazze mordono il venerdì notte (Friday Night Bites)
Delos Books (collana Odissea Vampiri)
€ 15,90
Ordinabile online sul sito Delos da subito; in arrivo in libreria alla fine di novembre

Chicago di notte:

chicago_di_notte

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: vampiri.
Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO