Alla scoperta della BNF di Parigi

Scritto da: -

BNF Parigi

La BNF (Bibliothèque nationale de France) di Parigi non è una biblioteca come le altre, si tratta di un “luogo di culto” dove anche l’aria profuma di cultura. Un reservoir capace di concentrare un’ottima dose del sapere d’oltralpe, che è diventato quasi una meta di pellegrinaggio per studiosi e ricercatori sia francesi che stranieri. La struttura è già motivo di stupore. Una pianta quadrangolare circondata agli angoli da altrettante torri a forma di libro aperto, con al centro un’enorme apertura. Una specie di “fossa” riempita da una foresta quasi inglobata nel suolo e accessibile solo dal livello inferiore.

La BNF è una specie di astronave del sapere, dentro ogni rumore appare ovattato, come assorbito dalla carta. Dopo un agosto di ricerche tesi, durante il quale ho scoperto un’intera comunità di “appassionati dello studio estivo” (volenti o nolenti) ho cominciato ad immaginare che i libri si arricchiscano della vita di chi li sfoglia. Che sia uno degli “effetti collaterali” dell’esaurimento da lettura, non so, quel che è certo che, 14 luglio e 15 agosto a parte, la biblioteca è in piena attività durante il periodo estivo e permette di approfittare persino dei quei giorni considerati “ultra-vacanzieri”.

Per non parlare delle mostre temporanee che si svolgono periodicamente in alcune sale dell’ala ovest, come Terre Humaine en photographies, eccezionale raccolta di immagini provenienti dalla collezione Terre Humaine per le Edizioni Plon diretta dal 1954 dall’etno-storico Jean Malaurie, che chiuderà il 20 novembre. O dell’esposizione permanente dei monumentali globi di Coronelli, omaggio dell’astronomo italiano allo splendore del regno del Re Sole, una summa inestimabile del sapere geografico e astronomico all’epoca di Luigi XIV°.

Un quadro idilliaco si potrebbe immaginare, ma splendore a parte, c’è un elemento “che cozza” con il concetto di democratizzazione che associamo in maniera quasi automatica alla Francia, il biglietto d’ingresso, perché contrariamente alle 58 biblioteche presenti nel perimetro di Parigi, per accedere alla BNF bisogna pagare!

Via | bnf.fr

BNF Parigi
BNF ParigiBNF ParigiBNF ParigiBNF Parigi

Vota l'articolo:
3.75 su 5.00 basato su 12 voti.  
 

article
8523
Alla BNF di Parigi
Qualche ora nella "biblioteca delle biblioteche" della capitale francese
http://www.booksblog.it/post/8523/alla-scoperta-della-bnf-di-parigi
2011-11-01T08:38:54UTC
http://media.booksblog.it/th/2011/11/p8523-620x350.jpg?t=1371225072
curiosità,librerie,francia,in evidenza,parigi,bnf,coronelli,luigi xiv,re sole,terre humaine
lifestyle