La classifica dei libri della settimana. Volo in testa

fabio volo Fabio Volo, c’era da aspettarselo, scala la classifica dei libri italiani più venduti, piazzandosi subito in prima posizione, scalzando Coelho, De Luca e tutti i libri sul podio nelle scorse settimane. Il suo Le prime luci del mattino (Mondadori) religiosamente atteso da file di fan è una storia stavolta al femminile, quella di Elena, che nella vita ha sempre programmato tutto e ora si ritrova a dover chiedersi come fare a riprendere in mano la sua esistenza.

Al secondo posto troviamo ancora Erri de Luca e il suo I pesci non chiudono gli occhi (Feltrinelli), seguito dal Mercante di libri maledetti di Marcello Simoni (Newton Compton) e, al quarto posto, dai Menù di Benedetta (Rizzoli). Solo al quinto posto troviamo l’Aleph, il nuovo romanzo di Coelho (Bompiani).

New entry al sesto posto Aldo Cazzullo con La mia anima è ovunque tu sia (Mondadori) storia di amore, cupidigia e tradimenti ambientata nel ’45 e ricostruita a ritroso da un anziano scrittore. Segue in settima posizione Sveva Casati Modignani e il suo Un amore di marito (S&K)

Alle sue spalle, Io e Dio di Vito Mancuso (Garzanti), e alle ultime due posizioni Poco o niente di Giampaolo Pansa (Rizzoli) e l’immarcescibile Un regalo da Tiffany di Melissa Hill (Newton Compton).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: