Italo Calvino e “Le cosmicomiche”: Google omaggia lo scrittore con un doodle

Italo Calvino e Le Cosmicomiche: Google omaggia lo scrittore con un doodle

Italo Calvino, il padre della moderna lingua italiana, oggi avrebbe compiuto ottantotto anni: infatti era nato a Santiago de Las Vegas, Cuba, il 15 ottobre 1923. Com'è usanza, anche Google lo ricorda con un doodle visibile sulla versione italiana e inglese del motore di ricerca.

L'immagine realizzata da Google richiama la raccolta Le cosmicomiche: nel primo racconto – La distanza dalla luna – Calvino immaginava che, in un lontano passato, la Luna potesse essere raggiunta con una scala, dal momento che era più vicina alla Terra.

Noi lo ricordiamo con alcuni consigli su come prepararsi bene alla lettura, tratti dal suo romanzo Se una notte d'inverno un viaggiatore:

Stai per cominciare a leggere un nuovo romanzo. Rilassati. Raccogliti. Allontana da te ogni altro pensiero. La porta è meglio chiuderla; di là c’è sempre la televisione accesa. Dillo subito agli altri: «No, non voglio vedere la tv! Non voglio essere disturbato!». Forse non ti hanno sentito, con tutto quel chiasso; dillo più forte, grida: «Sto cominciando a leggere un nuovo romanzo!». O se vuoi non dirlo; speriamo che ti lascino in pace. Prendi la posizione più comoda: seduto, sdraiato, raggomitolato, coricato, coricato sulla pancia, a letto, sopra il letto, a testa in giù, in posizione yoga, col libro capovolto, si capisce. Certo la posizione ideale non si riesce a trovarla. Bene, cosa aspetti? Distendi le gambe, allunga i piedi sul cuscino, sui braccioli del divano, sulla scrivania, togliti le scarpe, se no rimettitele. Adesso non restare con le scarpe in una mano e il libro in un’altra. Regola la luce. Fallo subito. Che c’è ancora? Devi far pipì? Bene, saprai tu.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 123 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO