Ma tu sei felice? Un'indagine di Daniela Gambino sulla felicità

Cosa rispondereste alla domanda: “Ma tu sei felice?”. Nel suo libro Daniela Gambino ci conduce tra i sentieri di un'affascinante indagine.

Ma tu sei felice? Un'indagine di Daniela Gambino sulla felicità

Ma tu sei felice?

Una domanda a cui non è certamente facile rispondere per mille motivi. Eppure è una di quelle domande cruciali della vita di ognuno persona. A questo interrogativo cerca di rispondere Daniela Gambino nel libro Ma tu sei felice? Un’indagine sulla felicità in libreria per le Edizioni di Passaggio.

Vi siete mai chiesti quand’è stata la prima volta che avete sentito la parola felicità? Che qualcuno vi ha domandato se eravate felici, l’esatto istante in cui questo concetto è entrato nella vostra vita ed è diventato primario, fondamentale? Una specie di traguardo. Un orizzonte mobile, come quando sei al mare, e nuoti, nuoti, ma non arrivi mai. L’orizzonte sembra una riga avulsa ad ogni tuo tentativo di avvicinamento. Rammentate quando la felicità è diventata un dovere, uno dei tanti della vostra tabella di marcia, insieme a quello di lavarsi i denti e di mangiare le verdure?

L’autrice conduce la propria indagine su un duplice binario: quello delle esperienze personali di ogni persona e quello delle varie teorie che nel corso del tempo hanno cercato di fornire una qualche risposta alla felicità dell’uomo e della donna.

L’indagine di Daniela Gambino si snoda lungo tredici capitoli (il primo è l’introduzione) e una conclusione, in cui si analizzano i vari aspetti che, secondo la concezione comune, sono indici di felicità: amore, sesso, denaro, bellezza, stabilità, cibo.

Uno degli aspetti interessanti di questo libro, a mio modo di vedere, è il fatto di avere alle spalle una lunga ricerca svolta anche in quei nuovi aeropaghi che sono i social network: si sente a ogni riga che Daniela Gambino ha cercato di capire cosa significasse per gli altri – ma prima di tutto per se stessa – essere felici. Lo confessa lei stessa:

il concetto multiforme di felicità intorno a me dilagava: post sui social media, tipo Facebook, infestato da massime e frasi, un fiorire di app per smartphone, ricerche scientifiche di università sparse per il mondo, un festival. Ricette di felicità di qua e di là.

Per poi continuare:

Questo libro trabocca del mio amore per la lettura e per la letteratura, di tutte le voci che ho cercato e spiato prima di trovare la mia. Di tutto l’amore puro per una cosa tanto indefinibile e personale come il processo di scrittura. Dedico questo libro a quanti credono che non saranno più felici nella vita. Non sarà così, tornerà, la felicità, e a quel punto saprete riconoscerla e comportarvi di conseguenza (persino ignorarla se avete fatto dell’infelicità il vostro personale eden).

Daniela Gambino
Ma tu sei felice?
Un’indagine sulla felicità

Edizioni di Passaggio, 2013
ISBN 978-88-97298-18-2
pp. 160, euro 10

  • shares
  • Mail