Premio Nobel per la Letteratura 2013: la vincitrice è Alice Munro

Peter Englund, Segretario Permanente dell'Accademia di Svezia, ha annunciato il nome della vincitrice del Premio Nobel per la letteratura 2013: è la canadese Alice Munro.

Premio Nobel per la Letteratura 2013: la vincitrice è Alice Munro

Alice Munro ha vinto il premio Nobel per la letteratura 2013. Ad annunciarlo Peter Englund, segretario permanente dell'Accademia di Svezia. La motivazione è quella per cui Alice Munro è universalmente nota, e cioè:

maestra del racconto breve contemporaneo.

L'ultima donna a ricevere il Nobel prima di lei è stata Herta Müller nel 2009.

L'annuncio del Premio Nobel per la letteratura


Premio Nobel per la Letteratura 2013: chi sarà il vincitore?

Alle ore 13, minuto più minuto meno, verrà annunciato il vincitore – o la vincitrice – del Premio Nobel per la letteratura 2013. Ad annunciarlo sarà Peter Englund, segretario permanente dell'Accademia Svedese. Da circa un'ora prima – quindi verso mezzogiorno – l'Accademia proverà a contattare il vincitore per comunicargli/comunicarle in anticipo la vittoria. Ma non è detto che sempre vi riesca (celebre, in proposito, il caso di Doris Lessing che nel 2007 seppe di aver vinto il premio quando ritornò a casa e trovò i giornalisti assiepati ad attenderla). Lo scorso anno, come è noto, il Nobel per la letteratura è andato al cinese Mo Yan, vittoria che ha suscitato non poche polemiche.

In questi giorni si sono fatti molti nomi sui candidati al Nobel: si tratta di mere ipotesi e scommesse giacché per statuto i nomi dei candidati sono segreti per cinquant'anni e l'Accademia di Svezia non smentisce mai perché non può tradire il segreto. Secondo gli scommettitori i nomi più quotati sono Haruki Murakami (in odore di Nobel da anni, ormai), il poeta sudcoreano Ko Un, lo scrittore ungherese Péter Nádas, la scrittrice statunitense Joyce Carol Oates e la canadese Alice Munro. In Italia è molto circolato il nome di Roberto Vecchioni, ma, come dicevamo, si tratta solo di supposizione prive di qualunque fondamento.

Il Premio Nobel per la letteratura può essere assegnato anche a più di un autore, come succede per gli altri Nobel, anche se ciò non accade dal 1974 quando a vincerlo furono Eyvind Johnson e Harry Martinson. E in tutto, comunque, solo quattro volte è stato assegnato a più di una persona.

Dobbiamo notare che per quel che riguarda le quote rosa in Nobel è alquanto carente: su 109 premiati, solo 12 sono donne. Magari quest'anno potrebbero darlo a una scrittrice, chissà.

Per quel che riaurda l'Italia, il Premio Nobel per la letteratura è giunto nella nostra penisola per sei volte: Giosuè Carducci (1906), Grazia Deledda (1926), Luigi Pirandello (1934), Salvatore Quasimodo (1959), Eugenio Montale (1975) e Dario Fo (1997).

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 84 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO