Grado Giallo 2013: il Festival del noir da non mancare

Thriller, polizieschi, noir, spy story e horror per l'appuntamento friulano.

Non esserci è un delitto

Ecco il motto di questo festival specializzato nel genere noir, che terminerà domani sera in quel di Grado, provincia di Gorizia. Una particolare configurazione geografica che fa della cittadina affacciata sul mare con una sottile protuberanza acuminata un vero e proprio nucleo di diverse confluenze culturali, echi mitteleuropei e orientali provenienti dalla piattaforma terrestre retrostante, ma anche da quella liquida antistante, senza dimenticare le influenze e i gettiti di quella laguna che le è valsa il soprannome di "prima Venezia".

Ancora un giorno e mezzo per esplorare, fino a domani, domenica 6 ottobre 2013, armati di intuito, mete aperta e pila elettrica, il ricco programma della sesta edizione di Grado Giallo, un insieme pieno di coni d'ombra nei quali inoltrarsi a partire dalle due location di partenza: l'Auditorium Biagio Marin di via Marchesini 31, dedicato al noto poeta locale, e il Cinema Cristallo di viale Dante Alighieri 29.

Non solo, il tema del giallo è stato declinato in ogni possibile contesto per farne occasione di spettacolo, gioco e intrattenimento. Vengono così proposti laboratori e animazione per bambini e ragazzi, aperitivi in giallo, le appassionanti cene con delitto, fino a concorsi per aspiranti giallisti o per stimolare la creatività di negozianti, gestori e ristoratori di tutta l’isola.

Grado Giallo è un’iniziativa ideata dal Comune di Grado il cui coordinamento è affidato al prof. Elvio Guagnini dell’Università degli Studi di Trieste, allo scopo di valorizzare l’Isola del Sole, sempre più meta turistica per tutte le stagioni, protagonista di svariate iniziative legate al mondo della letteratura con una spiccata attenzione al coinvolgimento di bambini e ragazzi delle scuole.

Una lunga lista di protagonisti del settore, compresi i cinque finalisti del Premio Grado Giallo, e un paio di gustose novità tra le quali ci siamo soffermati sul percorso "Grado noir: visita ai luoghi del mistero", organizzata a partire dalle 18.30 da Piazza Biagio Marin con la guida Roberta Bressan.

Via | gradogiallo.it

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO