Delos Digital: collane Bus Stop e contest letterari | The Tube, per iniziare

Contest letterari e nuove collane per Delos Digital

bus-stop-delos-books-digital


Interessante iniziativa di Delos Books che, attraverso la sua e-costola Delos Digital, ha dato il via a una serie di collane dedicate alla narrativa breve di genere un po' particolari.

Le collane Bus Stop, questo è il nome scelto per il progetto, ospiteranno ebook di autori famosi, italiani e stranieri, ma anche di scrittori emergenti nostrani che parteciperanno ai contest letterari che la casa editrice proporrà nel corso del tempo.

I generi trattati, per ora, saranno: fantascienza, erotismo e romance, giallo, thriller, spionaggio, horror, fantasy. In dettaglio:

The Tube e Halloween Nights si occupernno di horror; Robotica di fantascienza generale, internazionale e italiana; Tecnomante di fantascienza apocalittica; Mechardionica di fantascienza legata all’universo di Mondo9, di Dario Tonani; Sex Force, di azione, spy story, sesso e avventura; Sherlockiana di mystery legati a Sherlock Holmes; Senza sfumature di erotico femminile, Serial killer proporrà biografie romanzate dei più famosi serial killer e Fantasy Tales racconti fantasy. A novembre l'offerta di generi si amplierà con le collane Il circolo dell’Arca, che tratterà di steampunk, Arsenio Lupin, di giallo/mystery e TechnoVisions, che proporrà scritti di varia natura sulla tecnologia.

Questi alcuni romanzi e racconti usciti ieri o in previsione nel corso di ottobre (sono programmati più titoli a settimana): Il demolitore di astronavi, di Paul Di Filippo, e Mickeys, di Robert J. Sawyer, per Robotica, Il castello e il viandante, di Valentino Peyrano, per Tecnomante, Mechardionica, di Dario Tonani, per Mechardionica, Stazione 27, di Franco Forte per The Tube, Peccati mortali, di Stefano Di Marino, per Sex Force, Io, Elisabeth, di Claudette Marceau, per Senza sfumature, Jeffrey Dahmer, il sorriso del diavolo, di Andrea Franco, per Serial killer, Sherlock Holmes e il tesoro di Francis Drake, di Luca Martinelli, per Sherlockiana, La daga di bronzo, di Luca Gialleonardo, e La fortezza, di Luca Vicenzi, per Fantasy Tales, Sepolto vivo, di Kealan Patrick Burke, per Halloween Nights. A novembre arriverà anche Paziente 99, di Barbara Baraldi, per Robotica.

I romanzi, a prezzi davvero popolari (si parte da € 0,99) e senza DRM, sono disponibili sul sito di Delos Books o presso i principali negozi online.

Per quanto riguarda i contest letterari, proprio ieri è partito il primo, The Tube, che prende il nome dalla collana stessa.

Il romanzo di avvio è Stazione 27, di Franco Forte, editor delle collane da edicola Mondadori (Gialli Mondadori, Urania e Segretissimo), giornalista e scrittore (Il segno dell’untore, Roma in fiamme, I bastioni del coraggio, Carthago, La Compagnia della Morte, etc.).

L'ebook racconta la storia della fine del mondo per colpa di un'epidemia, di Milo e di un manipolo di sopravvissuti che si rifugiano sui treni in movimento della metropolitana per sfuggire ai non morti. Stazione dopo stazione...

Il capitoli successivi della serie-collana The Tube verranno scritti dai partecipanti al contest letterario.

Chi vuole cimentarsi e provare ad essere pubblicato (con regolare contratto editoriale) legga il regolamento sul forum della rivista Writers Magazine, qui. Buona fortuna!

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy (nelle varie declinazioni), fantascienza e fantastico in generale, sia per young adult(s)/adolescenti che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO