L'ultimo libro di Larsson completo al 70 per cento? Nuove indiscrezioni di Baksi

baksi

Un nuovo romanzo della saga iniziata con Uomini che odiano le donne potrebbe essere un giorno essere dato alle stampe, visto che Stieg Larsson avrebbe lasciato un testo concluso "al 70 per cento", da cui sarebbe possibile, fra l'altro, trarre l'ennesimo successo cinematografico.

Non si fermano le indiscrezioni sui best seller postumi dello scrittore svedese da parte dell'amico di una vita, secondo il quale il libro sarebbe quasi completo e pronto per la pubblicazione. Ne abbiamo sentite di tutti i colori: le liti della compagna di una vita con la famiglia di lui, le biografie scritte dagli amici, raccolte di lettere.

Il fenomeno non sembra d'altronde essersi ancora fermato, visto che presto al cinema vedremo il nuovo kolossal tratto da Uomini che odiano le donne, con attori di prim'ordine (come avevamo annunciato giorni fa). Insomma, la notizia, pubblicata sul Guardian e attribuita al collega dell'autore, Kurdo Baksi, (autore del libro "Stieg Larsson, my friend", edito in Italia da Marsilio) ha avuto un risalto da prima pagina o quasi.

Baksi ha rivelato infatti che il materiale gli sarebbe stato mostrato dalla compagna di Larsson, Eva Gabrielsson. Lei, tuttavia, ha smentito che il materiale (custodito nel portatile del suo compagno, che si è rifiutata di consegnare ai parenti di lui) sarebbe pronto per le stampe.
"E' completo al 30 per cento, si tratta di circa 200 pagine", sostiene lei.

Un peccato, visto che secondo Baksi Larsson aveva programmato di scrivere altri 10 romanzi attinenti alla serie (e tutti noi fan li avremmo letti volentieri).

La vera domanda che rimane riguarda allora le intenzioni della donna di darlo alle stampe. O magari di servirsi di ghost writer per ultimarlo. Secondo Baksi - che sostiene che appunto il materiale formerebbe già di suo un romanzo quasi completo - nessuno riuscirebbe però a "non tradire" lo stile di Larsson, continuandone l'opera.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO