L'ingegnoso signor don Chisciotte della Mancia, di Marcello di Mezzo

don chisciotte Immaginate un ingegnoso e nobile cavaliere di pura stirpe doversi arrangiare a difendere le damigelle del mondo pescando il materiale dell'armatura dalla scatola dei giocattoli. E' così che immagina Don Chisciotte la coppia Marcello di Mezzo (autore) e Andrea Scoppetta (illustratore) che con abili tratti di penna e colore ripropongono ai più piccoli la leggenda delle valorose tenzoni del nostro temerario.

Che altri non è che un bel bimbo mezzo fulvo, con due paia di basette vicino le orecchie e tanti giochi ancora in camera, che - come si sa - per le troppe letture immagina di vivere in un mondo che non c'è. Un mondo in cui i begli occhi delle donne non nascondono altro che dolcezza e nobile cuore, e in cui per regolare le questioni gli uomini usino il metro dell'onore.

Certo, a quell'età don Chisciotte non può viaggiare da solo (per questo chiede assistenza al suo fido orsacchiotto) e se il cavallo a dondolo di latta è anche fornito di rotelle, chi può impedirgli di iniziare a girare il mondo, col suo bel scolapasta in testa? I libri trasportano lontano, e fanno sognare un mondo più idealista. E' una bella lezione da imparare già da piccoli.

M. Di Mezzo, A. Scoppetta
L'ingegnoso signor don Chisciotte della Mancia
Lavieri ed.
14,50

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: