Asengard, acquisita da un nuovo editore, non chiude più. Ma fa la misteriosa...

asengard_cover_editore_misterioso Eh sì, la piccola e preziosa casa editrice del fantastico Asengard, come avete avuto modo di leggere in ogni dove il giorno della diffusione della notizia (tranne su Booksblog, perchè colei che si occupa del fantastico - moi - era assolutamente impossibilitata a scrivere), non chiude più.

Grazie all'intelligenza e alla lungimiranza di un editore più "grande", che l'ha acquisita, l'azienda vicentina proseguirà il suo cammino. Vi chiederete chi mai possa essere questo editore... Ebbene anch'io. Purtroppo, però, nonostante i "pungolamenti", il buon Edoardo Valsesia, direttore di Asengard, non ha voluto (in verità, non ha potuto) rivelarmi il nome (mi ha assicurato, però, che la produzione rimarrà sempre nell'ambito del fantastico).

Nell'attesa, quindi, che le cose possano farsi meno misteriose, attendiamo gli eventi, sperando che il sipario non si alzi proprio intorno a Ferragosto che, volesse il Cielo, ci vedrà nella posizione più consona all'occasione, cioè sdraiate su un lettino, sotto il sole e vicino al mare. Non facciamo scherzi Edoardo, eh!


Area Fantastico
  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: