Incontri per presentare libri, una (divertente) fenomenologia

I libri si amano, si condividono con gli amici, così come gli autori si ammirano e in qualche caso si ha voglia di conoscerli dal vivo. Ma le presentazioni dei libri sono sempre all'altezza della qualità dei libri stessi?

“La presentazione di un libro è come il primo appuntamento, quel primo incontro che potrebbe rappresentare il più bel giorno della nostra vita o diventare un disastroso ricordo”. Esordisce così un articolo molto carino che vi segnalo perché fa una (divertente) fenomenologia delle presentazioni dei libri. Articolo che prende di mira sia gli autori che i moderatori, che spesso mettono a dura prova il pubblico, in effetti.

“Ci capiterà di trovare l’autore affermato seguace della famosissima teoria del “meno si viene capiti più si appare intelligenti e profondi”. All'estremo opposto – verissimo! - c'è "quello con l’aria sempre un po’ frastornata per cui sembra chiedersi “perché sono qui e non al mio scrittoio a scrivere?”

Basta ad esempio con gli autori che parlano del loro libro trapuntando il discorso con un “susseguirsi di “ehm, allora, diciamo”, e tutta una serie di intercalari”.

Ma non solo. Voi autori, ad esempio, “evitate di raccontare la vostra infanzia e come già da piccini avevate la passione per lo scrivere – aggiunge - non fate il riassunto del libro, nuoce a voi e a chi vi ascolta, toglie curiosità e mordente”. E a voi lettori saranno già venute alla mente già tante presentazioni del genere, scommetto.

Ma si pone altrettanto spesso anche il problema della qualità del “moderatore” (che voglia Dio abbia almeno letto il libro). Il "moderatore" infatti che non è altro (spessissimo) che tizio che prima di passare il microfono all'autore “ammorberà gli astanti con il racconto di come vi ha scoperto, conosciuto e amato. O che non mollerà più il microfono perché convinto di dover prima far mostra di tutte le sue conoscenze letterarie”. Uff. Voi quale altro esempio (vissuto) aggiungereste a questi tristi casi?

Via | SciroccoNews

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO