Maraini, De Luca e Faletti parlano di papa Francesco

Vanity Fair ha eletto papa Francesco “uomo dell’anno” e ha affidato il commento ad alcuni illustri esponenti del mondo della cultura. Tra questi troviamo anche scrittrici e scrittori.

Maraini, De Luca e Faletti parlano di papa Francesco

Dacia Maraini, Erri De Luca e Giorgio Faletti parlano di papa Francesco sulla rivista Vanity Fair che elegge il pontefice a “uomo dell’anno”.

Per la scrittrice Dacia Maraini il mondo delle donne si aspetta molto dal pontefice. Afferma la Maraini:

Le donne si aspettano molto da lui. E il mondo delle donne della Chiesa è vastissimo. Ma direi che anche le donne fuori della Chiesa si aspettano maggiore rispetto per i loro diritti, e comprensione per le loro richieste […] Non sarebbe il caso, come diceva San Francesco, di stabilire che il genere umano è fatto di persone che hanno pari sacralità e pari dignità? E che ogni discriminazione è stupida e indegna dei discepoli di Cristo?

Erri De Luca guarda un po’ più all’aspetto politico (sia interno al Vaticano che esterno) della recente visita di papa Francesco a Lampedusa:

Francesco Papa del Sud non si fa accompagnare da nessuna autorità del Nord, che non ha creduto finora suo dovere accorrere sul posto. Francesco va col suo panno bianco che svolazza al vento come un fazzoletto di saluto. Va dove le vite dei naufraghi hanno ricevuto l’accoglienza del filo spinato. Prima di Lampedusa ha cominciato a mettere mano chirurgica sui due bubboni lasciati gonfi dal predecessore, la pedofilia protetta e la finanza losca. Ha di fatto svuotato la potente segreteria di Stato, retta dal cardinale Bertone, sottoponendola a silenziatore.

Infine Giorgio Faletti pone l’accento sul fatto che papa Bergoglio sia un grande comunicatore:

Jorge Mario Bergoglio mi è sembrato da subito un grande comunicatore, una persona dal viso che ispira quella bontà che il rappresentante dei cattolici nel mondo deve ispirare, un uomo che ha le qualità per mettere riparo con la sua figura a tutti gli scandali che recentemente hanno un poco incrinato l’immagine del Vaticano e di quello che rappresenta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail