Come (non) si diventa razzisti?

Le edizioni Sonda mandano in libreria un utilissimo prontuario dal titolo: “Come (non) si diventa razzisti?”.

Come (non) si diventa razzisti?Consiglio di iniziare a leggere il libro Come (non) si diventa razzisti? dalla fine. Non proprio dall’ultima pagine, ma da una delle ultime in cui viene proposto un test per scoprire la propria impronta xenofoba. Vengono proposte quindici affermazioni e si è invitati a indovinare a chi si si riferiscono. Credetemi, resterete sorpresi.

Questo bel libro propone il concetto di impronta xenofoba e su questo si muove:

Così come si calcola l’impronta ecologica, è possibile, a nostro avviso, immaginare una impronta xenofoba, ovvero il peso del nostro pensiero nella relazione con coloro che consideriamo diversi da noi, fuori come all’interno della nostra società di ogni giorno. L’impronta xenofoba è un modo per capire quanto sappiamo avvicinarci agli altri e quanto li rifiutiamo. È l’indicatore utilizzato per valutare la componente razzista insita in ognuno di noi e comprendere quanto essa condizioni le nostre idee, atteggiamenti e azioni.

Il manuale è edito da Sonda, è scritto da Maria Teresa Milano (dottore di ricerca in ebraistica e musicista), Giorgio Sommacal (noto soprattutto come disegnatore di Cattivik), Claudio Vercelli (ricercatore di storia contemporaneo presso l’Istituto di storici storici Salvemini di Torino) e curato da Raffaele Mantegazza (docente associato di pedagogia interculturale presso la Facoltà di Scienze della formazione all’Università Milano Bicocca). Si tratta di un testo molto ben curato, ricco di illustrazioni e disegni, con racconti (da notare quelli di Fredric Brown e Desmond Stewart) e storie che ne fanno un sussidio utilissimo per i più giovani, ma che anche noi più grandi dovremmo leggere per smascherare stereotipi e pregiudizi.

Maria Teresa Milano – Giorgio Sommacal – Claudio Vercelli
Come (non) si diventa razzisti?
a cura di Raffaele Mantegazza
Sonda, 2013
ISBN 978-887106-703-2
pp 128, euro 12

  • shares
  • +1
  • Mail