Amazon annuncia il programma di prestito degli eBook su Kindle

Amazon annuncia il programma di prestito degli eBook su Kindle

Il Kindle di terza generazione si è confermato come l'oggetto più venduto di Amazon: ha battuto anche le vendite di Harry Potter e i doni della morte, il settimo libro della saga del maghetto. Amazon continua quindi a occupare la leadership del settore eBook e parte con una nuova iniziativa: il prestito degli eBook.

La funzione di prestito degli eBook permetterà ai possessori di Kindle di prestare gli eBook che hanno acquistato sul Kindle Store ad amici e parenti. Ogni libro potrà essere prestato solo una volta per la durata di due settimana e non potrà essere leggibile da chi lo presta durante il periodo di prestito (del resto, avviene così anche con il cartaceo, no? Se presto un libro a un amico, mica lo posso leggere mentre lo legge lui?)

Chi riceve il libro in prestito non deve necessariamente avere il Kindle, ma può utilizzare liberamente l'app Kindle per PC, Mac, iPad, iPhone, BlackBerry e Android. Non tutti i libri potranno essere prestati: la politica del prestito dipende dall'editore o da chi ne detiene i diritti. Nel proprio Kindle si troverà il pulsante per il prestito: cliccandoci sopra si aprirà un form da compilare con i dati della persona a cui si vuole prestare il libro, si compila ed è fatta.

Un'altra risposta degli eBook a quanti si fidano “solo” del cartaceo dicendo: “Un libro di carta lo posso prestare, ma un eBook?”.

Foto | Amazon

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 9 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO