Passione chick lit: La moglie indiana, di Anne Cherian

cherian Un romanzo scacciapensieri, questo di Anne Cherian, che trovate anche in economica per la Newton Compton. Come spiega il titolo (in inglese A Good Indian Wife), si tratta della storia di un matrimonio 'combinato' fra un affascinante anestetista indiano da anni in America, Suneel, e una ragazza di 32 anni, molto bella ma di famiglia umile, Leila, che per un caso viene richiesta in moglie da lui.

Suneel torna in patria solo perchè il nonno Tattappa gli rivela di essere malato, e il suo desiderio che si sposi. La zia Vimla in pochi giorni combina molti appuntamenti, ma la prima donna che Tattappa vuole che Suneel veda è proprio lei, Leila, con gli occhi capaci di danzare. "E' in là con gli anni e di famiglia umile, se la rifiuti nessuno te ne farà una colpa", gli dice Tattappa.

E invece, per un fraintendimento, Suneel si trova quasi involontariamente a farle una proposta di matrimonio. Il problema è che Suneel in patria ha già, da anni, una fidanzata, Caroline (la sua segretaria) ed è facile immaginare che lei non prenda molto bene l'intera situazione. Ma nel frattempo Tattappa cade e viene ricoverato in ospedale e c'è davvero poco tempo per pensare a un modo per tornare indietro.

E Leila, divisa fra gli insegnamenti della madre di non compromettere l'armonia famigliare, e i dubbi sul comportamento scostante di Suneel, dovrà pensare a un modo per prendere in mano la situazione. Perchè le donne indiane, come ricorda a Suneel un'amica americana, sembrano dolci ma dentro sono d'acciaio. E Leila, pur con la sua totale inesperienza del mondo, avrà modo di dimostrarlo innanzitutto a Suneel.

Anne Cherian
La moglie indiana
Newton Compton
6.90 euro

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO