Untamed, di P. C. e Kristin Cast, seguito di Chosen e quarto volume de La Casa della Notte

untamed_cast_nordUntamed, di P. C. e Kristin Cast, quarto, atteso volume della serie urban fantasy YA La Casa della Notte, e seguito di Chosen, sarà in libreria, per Nord, a partire dal 17 giugno. (Di tutta la serie si parla QUI).

Afrodite era sconvolta. «Ho avuto una visione in cui umani e vampiri si uccidevano a vicenda. Ho visto un mondo pieno di violenza e di odio.»
«Dille perché», la spronò Stevie Rae. [...] «Quelle cose succedevano perché tu eri morta, Zoey

Dopo i bei libri precedenti, ricchi di colpi di scena, se Zoey non fosse la protagonista della serie, ci si potrebbe aspettare qualche tiro mancino da P. C. e Kristin Cast. Fortunamtamente, però, in Untamed - considerato il miglior romanzo della serie sino ad ora -, quel colpo mancino ci è risparmiato. Ma la nostra indomita (untamed) eroina si troverà, comunque, a fronteggiare eventi che diventeranno via via sempre più complessi. E oscuri.

Al solito, poichè le vicende nella saga sono strettamente connesse l'una all'altra e derivano direttamente dai romanzi precedenti, per non rivelare ciò che è successo fin qui a chi La Casa della Notte ancora non ha cominciato a leggerla - ma è intenzionato a farlo -, cercherò di essere abbastanza "nebbiosa" nel tratteggiare la trama.

In seguito ai fatti accaduti in Chosen, Zoey si ritrova... piuttosto sola. A vari livelli. Ad ogni modo, dopo aver appreso ciò che ha visto Afrodite nelle sue angoscianti visioni, Zoey viene attaccata da una forza oscura, probabilmente legata a Neferet e alle sue creature.

L'arrivo dell'Alta Sacerdotessa Shakinah, a cui Neferet - che ha piani davvero terrificanti riguardo al rapporto umani/vampiri - deve rispondere, pare portare un po' di stabilità.

Ma la morte, tra le braccia di Zoey, del giovane vampiro Stark, e il ritorno di Erik (con cui le cose erano andate... in un certo modo) nella veste di insegnante, riportano alti i livelli di tensione. Sia sul piano generale, che su quello personale.

Inoltre, poichè la nonna di Zoey diventa un bersaglio, si trasferisce alla Casa della Notte; insieme al suo "bagaglio" Cherokee e alla sua utile saggezza. Compare anche un altro personaggio nuovo, oltre all'Alta Sacerdotessa e a Stark; è sorella Mary Angela, una suora benedettina che sarà un'importante alleata nella lotta contro le forze del male.

Il tutto mentre il legame tra Zoey e Afrodite (uno dei miei personaggi preferiti, a dir la verità) diventa sempre più importante. Untamed, inoltre, chiude con azioni altamente concitate e col più grosso cliffhanger sin qui avuto... che ha a che fare con leggende di proporzioni epiche.

Sviluppo del ciclo House of Night/La Casa della Notte:

• Marked, 2007 (se ne parla QUI)
• Betrayed, 2007 (QUI)
• Chosen, 2008 (QUI)
Untamed, 2008
• Hunted, 2009
• Tempted, 2009
• Burned, aprile 2010
+ la guida illustrata alla serie: Fledgling Handbook (prevista, in America, per ottobre 2010)
• Awakened (previsto, in America, per gennaio 2011)
seguono titoli soggetti a possibile modifica o anche a cancellazione
• Burdened
• Touched
• Cloaked
• Wanted
• Dreaded
• Changed
• Saved

P. C. e Kristin Cast
Untamed
Nord
€ 16,50
Età di lettura: dai 16 anni in su (secondo le indicazioni di P.C. Cast)

Nota: anche la serie La Casa della Notte, a breve, verrà trasformata in film. Edit 11 luglio: P.C. Cast, nel suo blog, dichiara di aver appena finito di leggere la sceneggiatura di Marked.

Monica Cruciani alias AyeshaKru scrive di fantasy e fantastico in generale, principalmente di urban fantasy & paranormal romance, sia per young adults che per adulti. Potete trovare qui gli ULTIMI ARTICOLI e qui lo SCHEMA delle serie in corso. Sotto-tema di oggi: vampiri.
  • shares
  • +1
  • Mail
95 commenti Aggiorna
Ordina: