Ebook gratis: i siti migliori per scaricare e leggere gratuitamente

Sono diversi i siti che danno la possibilità di scaricate gratuitamente (e legalmente) eBook: ecco quelli consigliati da Blogo


Libri, riviste, quotidiani. Sempre più persone preferiscono la lettura digitale al classico cartaceo. Perchè più pratico, più smart, con maggiori potenzialità e soprattutto più economico.

I siti per scaricare Ebook gratis, infatti, sono tantissimi ed offrono al lettore - soprattutto al fervido lettore - la possibilità di avere una vasta libreria a portata di mano senza spendere un euro. Il tutto rigorosamente legale.
Certo, non aspettatevi di trovare l'ultima novità del vostro scrittore preferito: si tratta infatti di siti che contengono versioni digitalizzate di vecchi classici non più coperti da copyright; esistono però autori che autorizzano personalmente la distribuzione della loro ultima opera letteraria (generalmente, però sono autori giovani che utilizzano questo strumento per farsi un po'di pubblicità).

Tra il vasto mare dei siti, c'è Project Gutenberg che nasce come evoluzione del progetto di digitalizzazione dei libri avviato nel 1971 dall’informatico Michael Hart. Qui troverete migliaia di titoli in tutte le lingue del mondo, non solo  di libero dominio ma anche ancora protette da copyright.
Altrimenti c'è  FeedBooks, dove la scelta non è amplia ma i testi sono principalmente in italiano. Si tratta di grandi classici della letteratura italiana e straniera.

Che l'andamento positivo del mercato degli Ebook possa aver influito sulla crisi delle librerie e dei piccoli editori, è tutto da vedere. Un'inchiesta dell'Indipendent ha dimostrato come la prima causa del fallimento sia la "chiusura mentale" dei piccoli editori di non tecnologicizzarsi, ritardando nel mettere a disposizione online il proprio catalogo e quindi privandosi di una buona fetta di clienti.
Oltretutto, al calo delle vendite dei titoli cartacei non corrispone un aumento di quelli elettronici, creando una tendenza molto particolare che parla di una crisi dell'editoria in genere,

21 Gennaio 2015
eBook
post di Roberto Russo

Gli eBook gratis sono sempre benvenuti (parliamo di quelli scaricati gratuitamente in maniera legale): come ben sappiamo ci sono diversi siti e app che permettono di scaricare in maniera del tutto gratuita i libri digitali e leggere, in tal modo, senza dover spendere nemmeno un centesimo.

Finora vi abbiamo presentato diverse soluzioni (vedi in basso): il Progetto Gutenberg, Wikisource, Liber Liber, Amazon, IBS, iBooks, Bookrepublic, Ultimabooks e Wattpad. Ma se uno andasse alla ricerca di eBook specifici di letteratura italiana, come fare? Ci sono siti appositamente per questo tipo di libri digitali? Certo! Eccone tre:


  1. Biblioteca della letteratura italiana: è un progetto di Pianetascuola in collaborazione con Einaudi e raccoglie 342 opere di 205 autori, dal Duecento a oggi oltre a tantissime schede su autori e su singole opere. I testi raccolti in questo progetto sono tratti dalla Letteratura Italiana Einaudi in 10 CD-ROM. Si tratta di libri digitali in pdf che, come ben sappiamo, non sono il massimo: ma vista l’abbondanza di materiale non stiamo a sottilizzare.

  2. Biblioteca dei classici italiani: è un sito “vecchio stile” ma molto facile da navigare che riporta molti testi della letteratura italiana. I testi sono organizzati per nome dell’autore ma anche per periodi storici. Alcuni libri sono disponibili in .pdf, mentre altri sono pagine .html

  3. Biblioteca italiana: è una biblioteca digitale di testi rappresentativi della tradizione culturale e letteraria italiana dal Medioevo al Novecento. Il portale si articola in cinque sezioni: Bibit, più di 1600 testi consultabili e liberamente scaricabili, sono in edizione integrale e si fondano sulle più autorevoli edizioni di riferimento; Scrittori dìItalia, riproduzione in formato digitale dell'omonima collana, fondata nel 1910 dall'editore Laterza di Bari sotto la direzione di Benedetto Croce; Incunaboli volgari, la digitalizzazione più estesa possibile degli incunaboli volgari esistenti nelle biblioteche italiane e straniere; Collezioni speciali, progetto scientifico di acquisizione della documentazione originaria dei testi del Cortegiano di Castiglione, e dell’Orlando Furioso di Ariosto; Risorse, numerosi progetti digitali interrogabili come risorsa esterna.


Ebook gratis su Bookrepublic, Ultimabooks e Wattpad


eBook gratis

2 dicembre 2014

Gli eBook gratis sono sempre un’ottima soluzione per leggere, soprattutto in questo periodo dell’anno – vale a dire le festività natalizie – in cui magari si pensa di regalare (o regalarsi) un eReader o comunque un tablet che, tra le altre cose, può anche permettere di leggere libri digitali (non entriamo nella questione su quale device sia migliore per leggere gli eBook perché tanto, alla fine, ognuno ha i propri gusti e l’importante è leggere!).

Continuiamo, quindi, la nostra indagine per scoprire quali sono i siti che permettono di scaricare legalmente gli eBook.


  1. Bookrepublic è una delle principali piattaforme italiane per la vendita di eBook e ha una sezione di eBook gratuiti. Leggiamo sulla pagina dedicata: “Vuoi iniziare a leggere ebook ma vorresti capire come funziona la lettura digitale prima di acquistare? Bookrepublic ti propone una selezione di titoli in pdf e epub a zero euro da scaricare gratuitamente”. Per scaricare gli eBook è sufficiente iscriversi al sito, aggiungere i titoli che si vogliono scaricare al carrello ed è fatta. Da sottolineare l’utilissima Guida agli eBook presente sul sito.

  2. Ultimabooks è un’altra piattaforma italiana di vendita di libri digitali ed ha alle spalle Simplicissimus di Antonio Tombolini, pioniere degli eBook in Italia. Anche su questo store c’è una fornitissima sezione di eBook gratuiti da scaricare facilmente dopo una semplice registrazione.

  3. Wattpad: si tratta di un portale e di una app pensati appositamente per gli autori emergenti come anche per chi è la passione per la scrittura e rende disponibile le proprie opere. Si tratta di un sito con testi in varie lingue – tra cui anche l’italiano – i cui libri digitali sono di più vario genere: dalle poesie all’horror, dai racconti d’avventura alle storie romantiche.


Ebook gratis su Amazon, IBS e iBooks


Leggere eBook gratis

15 ottobre 2014

Gli eBook sono in continua crescita e rappresentano uno dei modi più versatili di leggere. Sebbene le statistiche dicano che gli italiani leggono sempre meno, è pur vero che spesso tali rilevazioni sono fatte solo sul cartaceo e non considerano tutti coloro che leggono in digitale: purtroppo è ancora forte l'idea che il libro sia solo quello cartaceo e l'eBook, invece, rappresenti un ripiego. Noi sosteniamo che l'importante è leggere e il mezzo è del tutto secondario: non dimentichiamo che quando venne introdotta la carta si furono polemiche a non finire e si sosteneva che tale nuovo mezzo avrebbe distrutto il libro, perché i veri libri erano solo quelli in pergamena. La storia si ripete, ma noi difficilmente impariamo.

Ormai gli eBook in lingua italiana sono diffusi e ogni giorno lo sono di più. Se a questa ampia disponibilità uniamo la possibilità di leggere gratis, allora il piacere è maggiore. È possibile scaricare eBook gratis (legalmente)? Certo che sì! Ecco tre siti molto forniti.


  1. Amazon: il colosso della vendita online dei libri ha un'ampia sezione di eBook gratis, naturalmente in formato .mobi. La scelta è ampia: si va dai classici (anche in inglese, tedesco, francese e spagnolo) a varie proposte, anche di pubblicazioni contemporanee. Amazon, inoltre, aggiorna ogni ora la classifica degli eBook gratuiti più scaricati.

  2. Internet Bookshop (IBS): anche in casa nostra abbiamo il fornitissimo IBS che mette a disposizione tantissimi titoli in eBook da scaricare gratuitamente. Al momento in cui scriviamo sono 318 gli eBook gratuiti presenti su IBS. Trovo molto utile la possibilità di ordinare i risultati in base a vari criteri (più venduti, autore, editore, titolo e argomento; c'è anche il prezzo, ma essendo tutti gratis è un criterio non utile ai nostri fini).

  3. iBooks: non è un sito, è vero, ma un'applicazione distribuita da Apple per la lettura di eBook disponibile per iOS e OS X. Scorrendo la pagina principale di iBooks si trovano anche gli eBook gratuiti (a seconda della versione di iBooks la sezione può trovarsi in calce o a metà). Gli eBook gratuiti presenti su iBooks sono organizzati per sezioni: più richiesti; fiction e letteratura; salute fisica e mentale; misteri e gialli; computer e internet; cucina, gastronomia e vini; sentimentale; comics e narrativa a fumetti; professionali e tecnici; fantascienza e fantasy; affari e finanze personali; arte e intrattenimento; biografie e memorie; politica e attualità. In iBooks è presente anche un'altra sezione che ci può interessare e ha per titolo Grandiosi libri gratuiti: al momento in cui scriviamo ce ne sono quattro e l'impressione è che si tratti di testi scelti in base a precisi accordi commerciali. Sono, comunque, pur sempre eBook gratuiti.


Ebook gratis su LiberLiber, Wikisource e Progetto Gutenberg


Ebook gratis: i 3 siti migliori per scaricare e leggere gratuitamente

Post di Andrea Coccia - 28 aprile 2010

Con la progressiva diffusione degli e-readers, a partire dal Kindle Amazon fino all'ultimo iPad, diffusione che si può prevedere sempre più capillare nei prossimi mesi, la richiesta di libri in formato digitale si fa sempre più incalzante e, come è ovvio che sia, sale alle stelle la voglia di crearsi una biblioteca, composta soprattutto di classici, in modo gratuito, semplicemente scaricando gli ebook da internet.

Ecco quindi una proposta di podio, una Top3 per dirla all'inglese, dei migliori siti che offrono la possibilità di scaricare gratis libri in formato digitale di qualità:

1°. Liberliber: sicuramente il migliore sito italiano in materia, basato su quello che un tempo si chiamava progetto Manuzio. Centinaia di ebook in italiano di autori di tutto il mondo e di tutte le epoche, da Omero a Charles Darwin.
File supportati: PDF, Txt e Rtf.
Note: molto curato, costantemente aggiornato e filologicamente di ottimo livello.

2°. Wikisource: parte del progetto faraonico di Wikimedia Foundation, incredibile database di testi in ogni lingua, più di 40mila in tutto, tutti rigorosamente fuori copyright. Come sua cugina Wikipedia anche Wikisource può contare sulla garanzia di migliaia di utenti-controllori.
File supportati: PDF.
Note: ottima qualità e controllo.

3°. Project Gutenberg: probabilmente la miglior e più completa banca dati internazionale di ebook, ne trovate in ogni lingua, dall'Afrikaans allo Yiddish, passando ovviamente per l'italiano: ottimo per arricchire la vostra libreria digitale di classici della letteratura mondiale.
File supportati: Txt, Epub, Html, Mobi, Plucker, QiOO.
Note: la sezione italiana è un po' scarna, nemmeno 250 titoli.

Foto | Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 337 voti.  

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO