Un libro rivela che il Titanic tardò 45 minuti a lanciare l'SOS

Titanic

Lo scrittore americano Tim Maltin, nel suo nuovo libro 101 cose che pensavi di sapere sul Titanic e invece non sapevi appena uscito negli USA, ha svelato un piccolo scoop storico: pare che l'equipaggio del Titanic abbia sprecato 45 preziosissimi minuti per valutare i danni inferti dall'iceberg prima di lanciare l'allarme. Se l'S.O.S. fosse stato trasmesso tempestivamente, e quindi tre quarti d'ora prima, le vittime del naufragio sarebbero state molte meno, e forse addirittura zero.

Quella di Maltin è una ricostruzione finora inedita e clamorosa. La prima richiesta d'aiuto fu inviata dal Titanic via radio in contemporanea all'emanazione dell'ordine di raggiungere le scialuppe di salvataggio. Non fu una necessità, ma il frutto di una scelta rivelatasi poi fatale.

Per scrivere 101 Things You Thought You Knew About The Titanic... But Didn't Maltin ha impiegato oltre due anni, analizzando le inchieste americane e inglesi sul celebre naufragio e lavorando a stretto contatto coi maggiori esperti di Titanic del mondo.

Via | «Daily Telegraph»

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO