Lo scrittore Bret Easton Ellis esulta per la morte di Salinger

Lo scrittore Breat Easton Elllis esulta per la morte di Salinger

Uno dei desideri di J. D. Salinger, morto ieri, è stato esaudito. Ebbe a dire, infatti:

Ragazzi, quando morite vi servono di tutto punto. Spero con tutta l'anima che quando morirò qualcuno avrà tanto buonsenso da scaraventarmi nel fiume o qualcosa del genere. Qualunque cosa, piuttosto che ficcarmi in un dannato cimitero. La gente che la domenica viene a mettervi un mazzo di fiori sulla pancia e tutte quelle cretinate. Chi li vuole i fiori, quando sei morto? Nessuno.

Quasi profetico! Lo scrittore Bret Easton Ellis, autore di American Psycho, ha esultato alla notizia della morte di Salinger e ha espresso la sua gioia via Twitter:

Sì, grazie a Dio è finalmente morto. Cazzo, ho aspettato questo momento da una vita. Stasera si festeggia.

Non sempre la morte è dispensiera di gloria. In morte, come in vita, il grande Salinger continua a generare opinioni opposte fra di loro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 19 voti.  
3 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO