In uscita in Usa 'The last station', un film su Tolstoj

tolsotj
Come nota il Guardian, quest'anno i fan di Lev Tolstoj avranno di che essere contenti. Ricorre infatti nel 2010 il centenario della morte dello scrittore e oltre a vari festival letterari e nuove traduzioni delle sue opere, anche il cinema riserva delle novità.

Esce infatti il 15 gennaio negli Usa (ma è già stato presentato in anteprima al Festival di Roma) The last station (qui la locandina pubblicata da cineblog), storia degli ultimi due anni di vita dello scrittore, un anziano idealista che avrebbe voluto rinunciare ai diritti d'autore delle sue opere, entrando così in contrasto con la 'moglie di ferro', Sofia.

La donna, come riportano le cronache, gli diede otto figli (lo sposò a quindici anni), e fu la sua prima lettrice, avendo contribuito a riscrivere in bella copia le cinque versioni di Guerra e pace. Sullo schermo, la vedremo impersonata da Helen Mirren.

Ma forse non tutti sanno che anche Sofia Tolstaja ha scritto un libro (e anche delle novelle, che al marito piacquero molto). Da leggere, per chi è curioso, l'Amore colpevole, edito da La tartaruga.

Intanto il Guardian anticipa che a novembre - e precisamente nella data della sua morte - uscirà anche un secondo film con protagonista l'autore di Anna Karenina. Titolo: Leo Tolstoj, genius alive.

Via | Guardian

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO